Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / genoa / Calciomercato
Genoa, Coda allo scambio di documenti; Yalcin il nome nuovoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 29 giugno 2022, 12:18Calciomercato
di Franco Avanzini
per Genoanews1893.it
fonte gianlucadimarzio.com

Genoa, Coda allo scambio di documenti; Yalcin il nome nuovo

Siamo arrivati allo scambio di documenti tra Genoa e Lecce per il passaggio in rossoblu dell'attaccante Massimo Coda. L'affare si avvia velocemente alla conclusione e il prossimo passo sarà fissare le visite mediche e la firma sul contratto che lo legherà alla società di Villa Rostan. Un bell'innesto per la rosa rossoblu che aveva assoluto bisogno di un attaccante che avesse un certo feeling con la rete. Ed in effetti così è visto il numero di segnature che il ragazzo di Cava dei Tirreni ha realizzato nelle ultime stagioni nella serie cadetta. Un buon punto centrato per un Genoa che nell'ultima annata aveva palesato una pochezza incredibile sotto porta.

Ma non è finita qui. Gianlucadimarzio.com rilancia la notizia che il Grifone sia in trattativa per portare in Liguria Guven Yalcin. Si tratta di un attaccante turco che milita tra le fila del Besiktas ma tedesco di nascita di Dusseldorf, classe 1999 che nell'estate 2019 era stato eletto dalla UEFA tra i 50 migliori giovani di quella annata calcistica. Yalcin ha avuto anche per un breve tempo un passato in Italia, al Lecce dove scese in campo senza mai segnare tra il febbraio 2021 e il successivo giugno. Tornato in Turchia col Besiktas invece ha collezionato 30 presenze segnando 6 reti.