Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / genoa / Copertina
Qatar 2022, Mbappé trascina la Francia agli ottavi, Danimarca a rischioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
sabato 26 novembre 2022, 18:58Copertina
di Franco Avanzini
per Genoanews1893.it

Qatar 2022, Mbappé trascina la Francia agli ottavi, Danimarca a rischio

Il talento francese contro la freschezza danese, le giocate di Mbappé e le invenzioni di Eriksen. Non mancano le aspettative per un Francia-Danimarca (gir. D) che regala fin da subito emozioni e gioco veloce. Giroud è l'attaccante di riferimento francese, un centravanti che tiene spesso due avversari impegnati. Non c'è però Kjaer, compagno nel Milan, perché messo in panchina dal selezionatore Hjulmand.

Un altro "italiano" in campo è Maehle. Il giocatore dell'Atalanta si prodiga molto sulla fascia ma non solo. Va infatti a salvare un pallone quasi sulla linea di porta sulla spizzata di testa di Varane. Sul fronte francese un fratello ne sostituisce un altro: Theo Hernandez al posto dell'infortunato Lucas. anche questa è una storia da Mondiale. A proposito di familiari a Qatar 2022: il portiere danese Schmeichel in campo e il francese Thuram in panchina coi due padri a seguirli dalle tribune. 

Vedere Mbappé scattare, dribblare e servire i compagni è sicuramente una gioia per gli occhi, una gioia per chi ama il gioco del calcio al di là dei colori preferiti. La qualità dei ragazzi di Deschamps è enorme, in accelerazione è una squadra che fa letteralmente paura.

La rapidità di calcio è sempre importante, la Danimarca dimostra di non averne molta sprecando qualche opportunità per andare a far male a Lloris. Sicuramente la velocità è una delle caratteristiche dei vari Mbappé, Theo Hernandez e Griezmann e per i difensori avversari diventa dura fermarli.  Infatti proprio una combinazione Theo-Mbappé permette al secondo di sbloccare la sfida.  I danesi alla prima vera offensiva però raggiungono con Christiensen il pareggio, il giocatore nord europeo anticipava perfettamente Rabiot. Mbappé è sempre in agguato sotto porta e a poco dal termine riporta avanti la sua Francia. 

 Classifica gir. D: Francia 6 punti, Australia 3, Danimarca e Tunisia 1