Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / genoa / News
Genoa: una settimana agli Europei aspettando ReteguiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 8 giugno 2024, 20:18News
di Radazione Genoa News 1893
per Genoanews1893.it

Genoa: una settimana agli Europei aspettando Retegui

Mentre l'estate 2024 si avvicina e il fervore per gli Europei di calcio cresce, a Geno(v)a c'è un'aria di attesa e speranza particolare. La città, nota per la sua storia, cultura e passione calcistica, sta vivendo una settimana di trepidante attesa in vista del debutto della nazionale italiana, con un occhio di riguardo su Mateo Retegui, il talento rossoblù che potrebbe trovare la sua consacrazione con la Nazionale di Spalletti.

Mateo Retegui, attaccante ventiquattrenne, è rapidamente diventato un nome familiare tra i tifosi italiani. Con una serie di prestazioni impressionanti nel campionato argentino e il suo recente trasferimento al Genoa, Retegui ha catturato l'attenzione degli appassionati di calcio. La sua abilità di gioco, il fiuto del gol e la determinazione lo hanno reso una promessa per il futuro dell'attacco azzurro. Il tutto condito da un sacrificio encomiabile verso i compagni, sempre pronto a ripiegare e fare il primo pressing.

Nato a Buenos Aires, Retegui ha iniziato la sua carriera nel Boca Juniors prima di trasferirsi al Tigre, dove ha affinato le sue capacità di attaccante prolifico. Il suo arrivo in Italia è stato accolto con entusiasmo, soprattutto a Genoa, dove i tifosi vedono in lui il potenziale per riportare la squadra a grandi successi. La sua convocazione per la nazionale è stata una conferma delle sue qualità, e ora gli occhi sono puntati su di lui per vedere come si comporterà sulla scena europea.

L'Italia si presenta a questi Europei con una squadra giovane e talentuosa, ma con la responsabilità di confermare il successo del passato. Dopo la vittoria nel 2021, la pressione è alta, e il ruolo di Retegui sarà cruciale. Gli allenamenti settimanali stanno andando bene, e Spalletti è fiducioso che la squadra possa fare un buon torneo. Il debutto è atteso con ansia.

Per i tifosi del Genoa, vedere uno dei loro giocatori brillare in una competizione internazionale è motivo di grande orgoglio. Retegui rappresenta non solo le speranze della squadra genovese, ma anche quelle di un'intera nazione che sogna un altro trionfo europeo. Le sue prestazioni saranno seguite con attenzione. Mateo arriva dopo la convocazione di Borriello di svariati anni fa, che Donadoni però non utilizzò neppure un minuto. Per Retegui le premesse sono ben diverse.