Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / genoa / Serie A
Genoa, la Coppa Italia per mettere minuti nelle gambe e poi pensare al derbyTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 28 ottobre 2020 07:30Serie A
di Andrea Piras
fonte Da Genova

Genoa, la Coppa Italia per mettere minuti nelle gambe e poi pensare al derby

Il calendario si fa sempre più fitto per il Genoa. I rossoblu torneranno in campo questa sera al “Ferraris” contro il Catanzaro. Un'occasione importante per i ragazzi di Rolando Maran, alle prese con i ritorni dei tanti calciatori che sono stati colpiti dal Covid-19, per mettere minuti nelle gambe in vista del prosieguo della stagione. I primi a rientrare a disposizione del tecnico rososblu sono stati Mattia Perin, Ivan Radovanovic e Valon Behrami, i primi due in campo dall’inizio e il terzo a gara in corso in quel di Verona. Contro l’Inter invece è stato il turno di Pjaca, Zajc, Melegoni e Pellegrini a fare il proprio rientro in campo e chissà che questa sera, calcio d'inizio alle 17, non ci siano ulteriori novità.

Le possibili scelte - Per la partita di oggi, Maran potrebbe schierare altri giocatori che nei giorni scorsi si sono negativizzati per fargli prendere confidenza con il terreno di gioco. Potrebbe essere il momento di Davide Biraschi e Mimmo Criscito in difesa con il terzo centrale che potrebbe essere uno fra Bani e Zapata. Sulle corsie laterali potrebbero giocare Zappacosta e Pellegrini mentre centrocampo Lerager, Cassata, Melegoni e Zajc potrebbero giocarsi tre maglie dal primo minuto. In attacco potrebbe esserci l’inedita coppia offensiva Shomurodov-Scamacca. Una gara importante per il Grifone che, in caso di vittoria, affronterebbe la Sampdoria a novembre.

Domenica sera c'è il derby - Intanto domenica prossima, quello lo possiamo dire con sicurezza, ci sarà il derby di campionato contro la Sampdoria. I rossoblu sono riusciti a portarlo a casa nell’ultima occasione - reti di Criscito su rigore e Lerager - e vogliono ripetersi. Servirà una partita da Grifoni veri per cercare di far fronte alla situazione e sopperire, eventualmente, a qualche carenza fisica con la determinazione. Del resto il derby è da sempre una partita a sé. E il Genoa sa come giocarlo.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000