Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / genoa / Serie A
LIVE TMW - Juventus, Pirlo "Ronaldo arrabbiato per non aver segnato. Multa? Non penso proprio"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 11 aprile 2021 17:44Serie A
di Simone Dinoi
fonte inviato all'Allianz Stadium
live

Juventus, Pirlo "Ronaldo arrabbiato per non aver segnato. Multa? Non penso proprio"

Diretta scritta su TUTTOmercatoWEB.com. Premi F5 per aggiornare!
17:15 - Andrea Pirlo commenta la vittoria per 3-1 contro il Genoa all’Allianz Stadium nella trentesima giornata del campionato di Serie A.
TUTTOmercatoWEB.com vi riporta la conferenza stampa dell’allenatore bianconero in diretta.

17:36 - Pirlo prende posto nella sala stampa dell’Allianz Stadium: comincia la conferenza.

Tre punti importanti e buona prestazione.
“Sì abbiamo fatto un buon primo tempo con il giusto spirito. Nel secondo tempo siamo entrati in campo in modo diverso, un po' troppo rinunciatari e pensavamo che fosse finita. Poi quando ci hanno hanno fatto gol ci siamo rimessi in gara e siamo stati bravi a rimetterla sui giusti binari”.

La squadra sembra giocare meglio in ripartenza anche se sprecate molto.
“Abbiamo giocatori molto bravi a ripartire, quando abbiamo campo davanti diventa più facile. Dobbiamo migliorare in certe occasioni quando siamo in superiorità, c’è capitato in tante partite e dobbiamo lavorarci”.

Il cambio di Cuadrado come mai? Cosa non ha funzionato nel secondo tempo?
“Cuadrado era già ammonito e aveva già rischiato di prendere il secondo giallo in un’occasione e abbiamo preferito tenerlo fuori. Nel secondo tempo pensavamo di aver sistemato la partita , quando ti abbassi risciò di prendere gol come successo”.

Cosa è successo con Ronaldo e con la maglia?

“Era arrabbiato perché non è riuscito a fare gol, è normale che un giocatore del suo calibro voglia sempre migliorare. Abbiamo avuto situazioni in cui potevano sfruttare meglio certe occasioni di gioco. Normale che quando uno vuole sempre migliorarsi poi si arrabbi”.

La corsa al titolo di capocannoniere di Ronaldo può essere un problema per la squadra?
“I campioni devono avere sempre degli obiettivi in testa. Lui ha la possibilità ogni anno di vincere la gara, oggi ci sono state occasioni in cui poteva segnare ma non è riuscito. Gli obiettivi personali devono essere sempre all’interno della squadra, se Ronaldo fa 35 gol è normale che la Juve possa vincere le partite”.

Ronaldo rischia una multa?
“No non penso proprio. Finita la partita era arrabbiato come capita a tanti giocatori di arrabbiarsi, può succedere di avere momenti di nervosismo e non credo proprio che verrà multato dalla società e dall’allenatore”.

17:44 - Termina ora la conferenza stampa di Pirlo.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000