Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / genoa / Serie A
Sottotono, spesso fuori, ma pur sempre uomo di Inzaghi. Caicedo il tappa-CorreaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
martedì 25 gennaio 2022, 07:50Serie A
di Alessandro Rimi

Sottotono, spesso fuori, ma pur sempre uomo di Inzaghi. Caicedo il tappa-Correa

Ieri ad Appiano Gentile, come annunciato dallo stesso Simone Inzaghi nel post Inter-Venezia, è andato in scena un summit tra il tecnico e la dirigenza. I complimenti all'allenatore per il gran lavoro svolto fino ad oggi, nonostante le avversità, le paure e le incertezze dopo lo scossone estivo. A Inzaghi è stato riconosciuto un enorme valore e in effetti se lo merita tutto. L'Inter al momento è leader della Serie A, con 4 punti di vantaggio su Milan e Napoli e una gara col Bologna ancora da recuperare.

Il discorso si è poi ovviamente spostato sul mercato. Il ko fisico di Joaquin Correa cambia la strategia che prima prevedeva l'acquisto eventuale di un vice Perisic. Nondimeno, considerato che con buone probabilità il Tucu salterà il secondo e decisivo ciclo di fuoco formato da Milan, Roma, Napoli e Liverpool, ai nerazzurri serve necessariamente un quarto attaccante tampone, in attesa del ritorno dell'argentino. Il club sta valutando diverse situazioni che possano incrociare le richieste dell'allenatore.

Detto che in ogni caso si potrebbe intervenire comunque sull'esterno di centrocampo, andare su un'altra punta al momento è prioritario. Il nome, prioritario, al momento è quello di Felipe Caicedo che il Genoa ha preso in estate a titolo definitivo dalla Lazio. Con il grifone però l'ecuadoriano è stato quasi fantasmatico: appena 1 gol (purtroppo inutile, al Torino) e poche titolarità. Con Blessin pare le cose non siano cambiate per niente, perciò ecco che Inzaghi può averlo a Milano previa rescissione con i rossoblù. Una quarta punta che tra un mese diventerà quinta, ma resta comunque un uomo di Simone. Oggi il mercato torna protagonista.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000