Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / genoa / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Genoa-Inter: Hakimi torna a disposizione di ConteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 24 ottobre 2020 13:45Probabili formazioni
di Simone Lorini

Le probabili formazioni di Genoa-Inter: Hakimi torna a disposizione di Conte

Coppe archiviate, è già tempo di pensare al campionato per le venti squadre di Serie A. Tra Covid-19 e stanchezza derivante dagli impegni infrasettimanali, non sarà facile per nessuno, ma nella sfida tra Genoa e Inter i rossoblù dovranno cercare di integrare i giocatori guariti, mentre i nerazzurri proveranno a riscattarsi dopo il derby perso e il pari in Champions. Di seguito le ultime di formazione raccolte dai nostri inviati:

COME ARRIVA IL GENOA - Rolando Maran deve fare i conti con i giocatori che si sono negativizzati in questi giorni ma che comunque necessitano di allenamenti per entrare in forma campionato. Con ogni probabilità dovrebbero essere riproposti gli stessi che hanno fatto bene lunedì in casa del Verona con qualche piccola variazione. Nel 3-5-2 rossoblu quindi ci sarà Perin in porta mentre Goldaniga potrebbe rilevare Zapata al fianco di Bani e Masiello. A centrocampo potrebbe essere confermato Rovella insieme a Badelj e Radovanovic mentre Ghiglione e Czyborra saranno gli esterni. In attacco Pandev sarà confermato con Scamacca e Shomurodov che dovrebbero giocarsi una maglia da titolare.

COME ARRIVA L'INTER - Tante defezioni, soprattutto nel reparto arretrato. Conte recupera Hakimi, già in viaggio per Genova, ma deve fare ancora a meno di Radu, Skriniar, Vecino, Gagliardini e Sanchez. La buona notizia è il recupero di Stefano Sensi (solo un affaticamento) e Ashley Young (negativo al tampone di ieri) che dunque andranno in panchina. Rispetto al match d'esordio in Champions League, i nerazzurri scenderanno in campo a Marassi con due, al massimo tre cambi. Handanovic comanderà la difesa composta da D'Ambrosio, de Vrij e Bastoni, in vantaggio su Kolarov. In mezzo, accanto a Vidal, torna Brozovic, con le fasce affidate salvo sorprese a Darmian e Perisic. Barella agirà alle spalle di Lautaro e Lukaku. Il belga ha segnato 6 gol in cinque partite stagionali: ancora una volta, l'Inter si aggrapperà al suo nove.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000