Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / genoa / Nato Oggi...
Rivelino, l'inventore dell'elastico campione del Mondo col BrasileTUTTO mercato WEB
domenica 1 gennaio 2023, 05:00Nato Oggi...
di Lorenzo Di Benedetto

Rivelino, l'inventore dell'elastico campione del Mondo col Brasile

Roberto Rivellino, per tutti semplicemente Rivelino, è considerato in patria (e non solo) uno dei più grandi calciatori di sempre. Inserito da Pelé nella lista del FIFA100, Rivelino era un trequartista o esterno d'attacco dotato della classica tecnica brasiliana, grande estro e qualità nel dribbling e una potenza di tiro non comune. Fra le sue abilità è rimasta celebre l'elastico, la finta che in tempi più recenti ha esaltato le doti di Ronaldinho e di cui Rivelino è considerato l'inventore.
Nato calcisticamente nel Palmeiras, si è affermato ed è diventato un grandissimo del firmamento calcistico carioca con il Corinthians. Nel '74, dopo 11 anni di militanza, fu duramente contestato dai tifosi per una sconfitta contro il Palmeiras, fatto che lo portò all'addio. Dal '74 al '78 giocò nel Fluminense, prima di chiudere la carriera nell'81 all'Al-Hilal.

Ma le soddisfazioni più grandi Rivelino se le è tolte con la nazionale del Brasile, con cui vincerà il Mondiale messicano del 1970. In quell'occasione, grazie a una straordinaria punizione contro la Cecoslovacchia, si meritò il soprannome di 'patada atomica'. In carriera, oltre al Mondiale, ha vinto 1 Torneo Rio-San Paolo, 2 Campionati Carioca, un Campionato saudita, una Coppa dell'Arabia Saudita e una Coppa d'Indipendenza brasiliana. Oggi Rivelino compie 76 anni.

Sono nati oggi anche Alberigo Evani, Davor Suker, Anselmo Robbiati, Lilian Thuram e Ivan Tomic.