Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / hellasverona / Primo Piano
Lazio-Hellas Verona 0-0, Juric&co. escono con un punto dall'OlimpicoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
mercoledì 05 febbraio 2020 22:45Primo Piano
di Francesco Galvagni
per Tuttohellasverona.it

Lazio-Hellas Verona 0-0, Juric&co. escono con un punto dall'Olimpico

La diretta live testuale di Lazio-Hellas Verona, recupero della 17esima giornata di andata del campionato di Serie A 2019-2020

22.45 La nostra diretta live testuale si chiude qui, grazie per aver seguito Lazio-Hellas Verona su questa pagina, un buon proseguimento di serata da parte di Francesco Galvagni.

22.42 Si chiude dunque con un pareggio a reti bianche il recupero dell'Olimpico, il Verona di Ivan Juric dopo l'1-1 di San Siro ferma sul pari anche la Lazio, adesso la testa va già a sabato prossimo quando in casa arriverà la Juventus di Maurizio Sarri.

FINISCE QUI! LAZIO-VERONA 0-0.

90'+5 Ci prova Luis Alberto direttamente dalla bandierina, pallone fuori, Verona vicinissimo al punto in casa della Lazio.

90'+4 Lazovic chiude di nuovo in angolo, sofferenza finale.

90'+3 Faraoni chiude su Immobile, il giocatore del Verona rimane a terra, ci sarà corner per la Lazio.

90'+2 Se la cava in qualche modo la retroguardia laziale che allontana, tre minuti al triplice fischio.

90'+1 Calcio d'angolo per il Verona, il terzo consecutivo, Veloso sul punto di battuta.

90' Ci saranno cinque minuti di recupero.

89' Strano battibecco tra l'attaccante ex Perugia e Juric con il tecnico croato che indispettito preferisce far entrare Pawel Dawidowicz, esce Fabio Borini.

88' Ci avviciniamo al fischio, pronto Di Carmine per gli ultimi due minuti più eventuale recupero.

86' GIALLO VERONA, nei confronti di Marco Davide Faraoni, l'ex di serata viene ammonito dall'arbitro Abisso per perdita di tempo.

85' BORINI! Contropiede velocissimo dell'Hellas con l'ex Milan che va al tiro, Strakosha mette in angolo, ma adesso i gialloblù ci credono.

84' TERZO CAMBIO LAZIO, esce Felipe Caicedo, entra Marco Parolo, ex Verona ai tempi della Lega Pro.

83' Lancio lungo per Immobile, tentativo al volo dell'attaccante che si spegne sull'esterno della rete.

82' ANCORA HELLAS IN AVANTI, cross in mezzo di Lazovic dove però non c'è nessuno, stasera si è sentita l'assenza di un attaccante di ruolo, ma gli uomini di Juric stanno per l'ennesima volta nella stagione tenendo testa ad una big del campionato.

80' ALTRI DUE AMMONITI PER LA LAZIO, si tratta di Jony e Stefan Radu, il romeno era diffidato e salterà la prossima gara della Lazio, in trasferta con il Parma.

79' Pallone alto sopra la traversa. Undici più recupero alla fine del match, Lazio-Verona 0-0.

78' Punizione in zona d'attacco per la squadra di Juric, batterà come al solito Miguel Veloso con il suo sinistro.

76' Sugli sviluppi del coner va alla conclusione Borini, murato da Radu.

75' Verona ancora in zona offensiva, Zaccagni conquista il quarto angolo della gara per l'Hellas.

74' Primo pallone giocato da Valentin Eysseric con la maglia gialloblù (oggi più gialla che blù).

73' BRIVIDO IN AREA HELLAS, Rrahmani nel tentativo di disimpegnare per poco non centra la propria porta, ottimo riflesso da parte di Silvestri.

71' SOSTITUZIONI EFFETTUATE ANCHE DA INZAGHI, escono sia Lulic che Lazzari per lasciare spazio a Jony e Marusic, doppio cambio degli esterni di centrocampo dunque per il tecnico piacentino.

70' ECCO IL CAMBIO DI JURIC, fuori Verre, debutto ufficiale per Eysseric.

69' VERRE! L'ex Perugia servito da Zaccagni lascia partire un destro velenoso che esce di pochissimo, Strakosha poteva solo sperare.

67' Si scalda Valentin Eysseric, il centrocampista francese classe 1992 è pronto per il debutto in maglia Hellas dopo l'approdo dalla Fiorentina nel mercato di gennaio.

66' Tentativo di Radu dai 30 metri circa, pallone abbondantemente largo, quando il Verona sembrava poter andare ad aggredire la Lazio i biancocelesti sono subito tornati a riversarsi nella metà campo degli uomini di Juric.

65' ALTRO PALO DI LUIS ALBERTO! Sul ribaltamento di fronte lo spagnolo scheggia il palo e colpisce dunque il secondo legno personale del match. 

64' Fallo in attacco sugli sviluppi di un calcio d'angolo commesso da Kumbulla su Acerbi, si ripartirà con una punizione in favore della Lazio.

63' Rimessa in zona d'attacco in favore del Verona, i gialloblù stanno alzando progressivamente il proprio baricentro.

62' Contatto in area tra Caicedo e Kumbulla, si leva qualche protesta dagli spalti ma Abisso lascia giustamente proseguire.

61' La difesa di Juric si sta muovendo ottimamente in questo secondo tempo, possesso palla sempre leggermente in favore della Lazio che conduce con un 54%.

60' Rinvio di Thomas Strakosha, Marash Kumbulla svetta di testa e mette in fallo laterale.

58' Progressione offensiva di Amir Rrahmani che sfocia in un nulla di fatto, il difensore del Kosovo è quello ad aver tirato più in porta nei campionati europei con 24 tentativi.

57' Quando siamo quasi arrivati al quarto d'ora della ripresa il punteggio è ancora fermo sullo 0-0 tra Lazio ed Hellas Verona.

56' Prova una sorta di tiro-cross Fabio Borini, il pallone taglia tutta l'area della Lazio per poi terminare in rimessa laterale nella zona opposta del campo.

55' Rinvio di Silvestri, adesso l'Hellas prova ad attaccare. Rimessa in zona d'attacco per gli ospiti.

54' Va Veloso dalla bandierina, la difesa biancoceleste mette fuori, ci prova Faraoni dal limite, fuori.

53' ZACCAGNI, prova a creare scompiglio nella difesa laziale, Patric mette in corner, il terzo della partita per l'Hellas.

52' Lancio di Immobile troppo lungo per Caicedo, la palla è facile preda per Silvestri.

51' Fallo di Immobile su Rrhamani, punizione per il Verona, i primi cinque minuti della ripresa volano via senza nessun vero sussulto.

50' SPAZIO CENTRALE PER CIRO IMMOBILE, l'ex Siviglia e Borussia Dortmund non riesce però ad arpionare il pallone, cori di incoraggiamento dal pubblico di fede laziale verso il proprio centravanti.

49' Darko Lazovic prova la serpentina in area di rigore, Patric chiude.

48' Manovra della Lazio a centrocampo in questi primi minuti della seconda parte di gara.

47' In questa ripresa i gialloblù dovranno cercare di non farsi schiacciare dalla Lazio, gli uomini di Inzaghi proveranno inevitabilmente ad alzare i giri del proprio motore.

46' Si riparte all'Olimpico, ancora nessun cambio effettuato dai due allenatori.

21.47 Squadre di nuovo in campo, a momenti il calcio d'inizio del secondo tempo.

21.41 A tra poco per il secondo tempo di Lazio-Hellas Verona su tuttohellasverona.it.

21.40 Possesso palla Lazio 53%-Verona 47%, tiri in porta 3-2, angoli 3-0.

21.36 Si chiude dunque sullo 0-0 il primo tempo del recupero tra biancocelesti e giallo-blù, dopo un'occasione Hellas con Pessina al 16' la Lazio prende in mano le redini del gioco. I padroni di casa sfiorano due volte il vantaggio con Luis Alberto, al 37' è Silvestri a dire di no allo spagnolo con una grande risposta sul tiro a giro dell'ex Deportivo La Coruna. Al 45' poi è solo il palo a salvare il Verona.

45'+1 Finisce il primo tempo all'Olimpico, Lazio-Hellas Verona 0-0.

45' PALO DI LUIS ALBERTO! Lazio vicinissima al goal del vantaggio ancora con lo spagnolo, il numero 10 classe 1992 si smarca in area di rigore, riceve il suggerimento di Lulic e trova il palo a respingere il proprio tentativo, ci sarà un minuto di extra-time.

44' CI PROVA IMMOBILE, pallone di poco fuori ma brivido Verona, quando la palla ce l'ha tra i piedi il numero 17 il pericolo è sempre possibile.

43' Giro palla della Lazio, ricordiamo punteggio Lazio-Hellas Verona 0-0, ammoniti Kumbulla e Milinkovic-Savic.

42' Calano leggermente i ritmi in questo finale di tempo, siamo in attesa di conoscere l'entità del recupero.

40' Gara aperta con continui capovolgimenti di fronte, nonostante la Lazio sia costantemente in avanti il Verona chiude bene gli spazi e quando riparte da l'idea di poter far male agli uomini di Simone Inzaghi.

38' Prova a risistemarsi il Verona quando mancano poco più di 7 minuti alla fine del primo tempo, cross di Faraoni in progressione offensiva, pallone messo fuori dalla difesa della Lazio.

37' MIRACOLO DI SILVESTRI!, Luis Alberto aggancia un bel filtrante e calcia dal limite dell'area, il tiro a giro dello spagnolo viene deviato da Silvestri con la mano di richiamo, si infiamma il pubblico dell'Olimpico, adesso la Lazio spinge per il vantaggio, gli uomini di Juric provano a resistere.

35' Secondo calcio d'angolo della partita per la Lazio, sugli sviluppi del corner Leiva arriva al tiro in porta, pallone deviato nuovamente oltre le linea di fondo da un difensore dell'Hellas, ci sarà dunque un nuovo tiro dalla bandierina.

34' CAICEDO, brutta indecisione di Pessina che regala il pallone all'attaccante ecuadoregno, il numero 20 della Lazio prova la conclusione da fuori, pallone largo.

33' Lazzari scende sulla destra e prova a mettere un pallone in mezzo, allontana Miguel Veloso, ora la Lazio preme.

31' Dopo una manovra prolungata della Lazio va al tiro Luis Alberto, murato.

29' GIALLO LAZIO, primo ammonito anche tra le fila dei biancocelesti, è Sergej Milinkovic-Savic a ricevere il cartellino da Abisso dopo una gomitata a centrocampo.

28' E infatti è il portoghese a scodellare in area con il sinistro, allonatana un difensore della Lazio, partita molto equilibrata fino a questo momento.

27' PROVA AD USCIRE L'HELLAS, fallo di Lucas Leiva, ci sarà una punizione in favore dei gialloblù da buona posizione, presumibilmente si incaricherà della battuta Miguel Veloso.

25' Altra punizione in favore dei padroni di casa sventata dalla difesa del Verona.

24' E' proprio il serbo numero 21 della Lazio ad inacricarsi della battuta del calcio piazzato, pallone sulla barriera.

23' GIALLO VERONA, il primo ammonito della gara è Marash Kumbulla, il difensore albanese classe 2000 commette fallo al limite su Milinkovi-Savic.

22' Verre prova ad innescare Borini con un passaggio "no-look", si chiude bene però la difesa della Lazio, siamo arrivati a metà del primo tempo, Lazio-Verona 0-0.

21' IMMOBILE, pericolosissimo l'attaccante partenopeo che prova a battere Silvestri con un rasoterra, il portiere ex Leeds United risponde però presente.

20' Fallo di Zaccagni all'altezza del cerchio del centrocampo, ora la Lazio ha preso in mano il pallino del gioco.

18' La palla goal del Verona sembra aver svegliato bruscamente la squadra di Simone Inzaghi che ora spinge sugli esterni, in particolare a destra con Manuel Lazzari, classe 1993 ex Spal.

17' Fuorigioco sanzionato a Miguel Veloso.

16' HELLAS VICINO AL VANTAGGIO, Faraoni mette dentro per Pessina, il pallone si impenna ma Strakosha riesce a sbrogliare la situazione abbrancando in presa, si è acceso il match.

15' IL PRIMO QUARTO D'ORA scivola via senza nessun vero brivido, ancora zero tiri in porta all'Olimpico.

14' Palla tagliata che si spegne sul fondo, ci sarà una rimessa dal fondo per Marco Silvestri.

13' Abisso concede una punizione in favore della Lazio sulla tre-quarti sinistra del Verona, Luis Alberto sul pallone.

12' Prova ad alzare il baricentro ora la Lazio, Immobile e Caicedo provano a duettare ma non si intendono, riparte allora da dietro il Verona con Kumbulla ad impostare.

11' Discesa di Lazovic sulla sinistra, questa volta la difesa di Simone Inzaghi non è perfetta ma la palla arriva comunque tra le braccia di Strakosha.

10' Nessuna vera occasione da goal fino a questo momento, punizione messa in mezzo da Miguel Veloso allontana dalla retroguardia biancoceleste.

9' Fuorigioco di Fabio Borini, 50%-50% il possesso palla quando siamo arrivati intorno al decimo minuto di gioco.

7' Fallo in scivolata di Borini che concede una punizione alla Lazio.

6' Subito pressione alta degli uomini di Juric, siamo ancora in una fase di studio della partita ma l'Hellas appare ben messo in campo.

5' Prova ad affondare Luis Alberto, ben schierata la difesa del Verona, si ripartirà con una rimessa laterale in favore dei gialloblù.

4' Fallo di Kumbulla a centrocampo, punizione per la Lazio che andrà a battere il portiere Thomas Strakosha.

3' Possesso per la Lazio in questi primissimi minuti di gioco.

2' Maglia celeste per la Lazio, quella dello scudetto 1999/2000 l'ultimo del club biancoceleste, maglia gialla con inserti blu invece per il Verona di Juric.

1' Partiti!, si comincia allo stadio Olimpico di Roma, più di 30.000 gli spettatori presenti questa sera.

20.42 L'attesa è quasi finita, tra poco si parte, inizia Lazio-Hellas Verona, buon divertimento con la diretta live testuale di tuttohellasverona.it.

20.40  A disposizione per la Lazio: Guerrieri, Proto, Luiz Felipe, Lukaku, Bastos, Parolo, Jony, Anderson, Adekanye, Minala, Marusic, Vavro

A disposizione per l'Hellas Verona: Berardi, Radunovic, Eysseric, Stepinski, Di Carmine, Pazzini, Bocchetti, Lucas, Dimarco, Dawidowicz, Empereur, Adjapong.

20.35 Arbitro dell'incontro sarà Rosario Abisso (sezione AIA Tivoli), coadiuvato dagli assistenti Cecconi e Baccini, IV Uomo Managaniello, VAR Pairetto, AVAR Fiorito.

20.30 L'ultima volta era il 19.02.2018, allora fu 2-0 in favore della Lazio che ebbe la meglio sul Verona del tecnico Fabio Pecchia (oggi sulla panchina della Juventus Under 23 in Lega Pro), decise l'incontro della stagione 2017/2018 una doppietta di Ciro Immobile, attuale capocannoniere di Serie A oltre che leader della classifica della Scarpa D'oro con 25 goal, assoluto trascinatore della Lazio fino a qui.

20.25 Sono 22 i precedenti giocati in terra laziale tra i biancocelesti e i gialloblù, il bilancio è di 13 vittorie della Lazio contro le 2 del Verona, 7 i pareggi.

20.20 Queste le formazioni ufficiali del match dell'Olimpico:

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile. All. S.Inzaghi

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Günter; Lazovic, Veloso, Pessina, Faraoni; Zaccagni, Borini; Verre. All. Juric

20.15 Buonasera da Francesco Galvagni e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Lazio-Hellas Verona, recupero della diciassettesima giornata di andata del campionato di Serie A Tim.

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Lazio-Hellas Verona, recupero della diciassettesima giornata di andata del campionato di Serie A Tim 2019-2020. A febbraio si recupera un match che si sarebbe dovuto giocare a dicembre ma che fu rinviato per via della Supercoppa Italiana 2020, vinta dalla Lazio di Simone Inzaghi nella finale in gara unica contro la Juventus di Maurizio Sarri I gialloblù di Ivan Juric arrivano alla gara dello stadio "Olimpico" in una striscia aperta di sei risultati utili consecutivi, più lunga addirittura quella dei biancocelesti che non perdono da 16 partite, l'ultima sconfitta per il club del presidente Lotito risale al 25 Settembre 2019 nell'1-0 di San Siro contro l'Inter.

QUI HELLAS VERONA

I gialloblù stanno vivendo un ottimo momento della stagione, con una classifica che oggi come oggi va aldilà delle più rosee aspettative che si potessero avere a inizio anno, 30 punti e nono posto alla pari di Bologna e Napoli. Nell'ultimo turno è arrivato un ottimo pareggio al "Meazza" che ha ben aperto il complicato trittico che aspetta gli uomini di Juric, che dopo la Lazio ospiteranno sabato sera la Juventus al BentegodiAll'Olimpico non ci sarà Amrabat, squalificato per una giornata dopo l'espulsione rimediata a San Siro, in mediana dovrebbe essere Pessina a rimpiazzare il futuro giocatore viola, mentre davanti ci potrebbe essere spazio per Borini dal 1'.

QUI LAZIO

La Lazio sta probabilmente disputando la miglior stagione dell'ultimo decennio (per quanto attiene al campionato). Dopo il trionfo in Supercoppa e l'uscita sia da Europa League che da Coppa Italia la squadra di Simone Inzaghi può ora puntare senza mezzi termini ad insidiare la Juventus nella corsa scudetto. Per quanto attiene alla formazione, in difesa Luiz Felipe e Radu sono ancora da valutare mentre è sicura la presenza di Acerbi davanti a Strakosha. A centrocampo ci potrebbe essere spazio per l'ex di serata Marco Parolo che potrebbe far rifiatare uno tra Milinkovic, Leiva e Luis Alberto. Sicuri Lazzari e Lulic sugli esterni così come Caicedo e Immobile davanti.

Il match dello stadio Olimpico di Roma avrà inizio alle 20.45, Tutto Hellas Verona vi offrirà la diretta live testuale della gara.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000