Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / hellasverona / Nato Oggi...
Fabio Cannavaro, il Mondiale, il Pallone d'Oro prima dell'esperienza cineseTUTTOmercatoWEB.com
martedì 13 settembre 2022, 05:00Nato Oggi...
di Simone Bernabei

Fabio Cannavaro, il Mondiale, il Pallone d'Oro prima dell'esperienza cinese

Con merito, è considerato uno dei migliori difensori italiani di ogni epoca. Capacità di anticipo, grandi qualità atletiche, stacco di testa e tempismo nelle scivolate hanno reso Fabio Cannavaro uno dei centrali più apprezzati a livello nazionale, ma anche europeo come dimostrano i trascorsi nel Real Madrid. Nato calcisticamente nel Napoli, rimase in azzurro fino al 1995 affacciandosi con buoni risultati al calcio che conta. Ma il salto, quello che lo consacrò definitivamente, avvenne nel '95 quando fu acquistato per 13 miliardi dal Parma. Con i ducali giocò 7 stagioni e vinse i primi trofei. Nel 2002 arrivò la chiamata dell'Inter, ma il biennio nerazzurro non fu all'altezza delle aspettative e iniziarono a sorgere i primi dubbi sulle sue qualità. Dubbi fugati velocemente, visto che dal 2006 al 2009 indossò da protagonista la camiseta blanca del Real Madrid. Poi, nel 2009-2010, l'ultima stagione alla Juventus prima del trasferimento all'Al-Ahli e l'inizio della carriera da allenatore. L'esperienza in panchina proseguì al Guangzhou Evergrande, quindi Al-Nassr, un fortunato biennio al Tianjin Quanjian e il ritorno al Guangzhou dove per un breve periodo ha allenato in contemporanea al ruolo di selezionatore della nazionale cinese. Il vanto più grande per Cannavaro, ancora oggi, resta sicuramente il Mondiale vinto da capitano dell'Italia nel 2006, a Berlino, che lo portò pure a trionfare nel prestigioso Pallone d'Oro pochi mesi dopo. In carriera Cannavaro ha vinto 2 Coppe Italia, una Supercoppa italiana, 2 Campionati spagnoli, una Supercoppa di Spagna, una Coppa UEFA e, come detto il Mondiale del 2006 e il Pallone d'Oro. Oggi Fabio Cannavaro compie 49 anni.

Sono nati oggi anche Daniel Fonseca, Jonathan De Guzman e Thomas Muller.