Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Quanto vale Brozovic? Tre anni fa poteva essere sacrificato per il FFP

Quanto vale Brozovic? Tre anni fa poteva essere sacrificato per il FFPTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
lunedì 10 febbraio 2020 15:00Il corsivo
di Andrea Losapio

Tre anni fa Marcelo Brozovic sembrava a un passo dall'addio. Come un Joao Mario qualsiasi, come Nainggolan nella stagione scorsa. Prima dell'avvento di Luciano Spalletti sulla panchina dell'Inter, il croato recitava uno spartito minore rispetto ai propri compagni di reparto. Più in generale era tutta l'Inter ad avere problemi, ma il 2017 era stato un anno chiave, in negativo, per Brozovic. La goccia che aveva fatto traboccare il vaso era una foto in piscina, su un attico con vista San Siro, dopo il derby pareggiato per 2-2 contro il Milan. L'Inter era furiosa, era deciso a cederlo.

UN PRIMA - Nell'anno precedente Brozovic era stato a un passo dalla Juventus. Valutazione più o meno sempre simile, tra il 2016 e il 2018 - escludendo il punto più basso già detto - intorno ai 25 milioni di euro. Non era l'unica squadra ad averci messo gli occhi addosso, perché anche Siviglia e Tottenham erano pronte a presentare una proposta, poi mai arrivata. Anche perché, probabilmente, sarebbe stato sacrificato sull'altare del fair play finanziario, da cui l'Inter è uscita solamente nella scorsa estate.

E UN DOPO - L'approdo di Spalletti ha cambiato molto, anche perché Brozovic è entrato nel cuore del centrocampo, agendo più da regista che non da mezz'ala. Già nelle scorse stagioni aveva dato dimostrazione di poter avere le redini in mano e nelle ultime due partite ha suonato la carica. Quando è entrato con l'Udinese (non trascendentale il fatto che la gara si sia sbloccata in quel momento) e al gol contro il Milan, ieri, dopo un primo tempo in affanno a causa pressing asfissiante del Milan.

QUANTO VALE? Anche questa è una domanda che non ha una risposta, se non in linea teorica. Perché i centrocampisti con queste caratteristiche non sono tanti, perché vanno a oliare gli ingranaggi di una squadra con i movimenti e le proprie verticalizzazioni. Dunque il valore di Brozovic rischia di collimare con quello di Pjanic, milione più, milione meno. Quindi ben oltre i 50, considerando che ci sono ancora 5-6 stagioni ad altissimo rendimento, due in più rispetto a quelle del bosniaco.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000