Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Jassim Al-Thani viene ancora accostato all'Inter: il profilo del miliardario qatariotaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 6 dicembre 2023, 22:22News
di Marco Corradi
per Linterista.it

Jassim Al-Thani viene ancora accostato all'Inter: il profilo del miliardario qatariota

Proseguono le voci riguardanti il futuro societario dell'Inter e torna in gioco un nome già uscito in precedenza: è quello di Jassim Al-Thani, membro di rango minore della famiglia che possiede il PSG. Era stato lui nei mesi scorsi a tentare il Manchester United con una proposta da 6 miliardi per l'acquisto del 100% delle quote del club, salvo poi essere scartato per chiudere col britannico Jim Ratcliffe (INEOS), e Calcio&Finanza ne traccia un profilo dettagliato.

Figlio dello sceicco Hamad bin Jassim Al Thani, ministro degli esteri del Qatar dal 1992 al 2013 e primo ministro del Qatar dal 2007 al 2013, Jassim è uno dei venti uomini più ricchi del Medio Oriente coi suoi 1.2 miliardi di patrimonio personale e delle quote in Deutsche Bank, ma soprattutto è il presidente della Qatar Islamic Bank: si tratta della prima banca islamica del Paese, che è diventata nel tempo la più grande del Qatar.

I suoi interessi spaziano anche in Europa e dunque Jassim Al-Thani potrebbe essere un grande acquirente per l'Inter, a cui si sarebbe interessato su suggerimento del presidente della FIFA (e tifoso nerazzurro) Gianni Infantino. Tutto dipenderà dal rifinanziamento (o meno) di Steven Zhang e dagli sviluppi della vicenda con Oaktree, ma l'arrivo di Qatar Airways potrebbe essere un segnale da non sottovalutare...