Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Lautaro a DAZN: "Ho cercato di segnare in tutti i modi, spero di farne ancora tanti. Rinnovo? Manca pochissimo"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 9 dicembre 2023, 22:57News
di Marco Corradi
per Linterista.it

Lautaro a DAZN: "Ho cercato di segnare in tutti i modi, spero di farne ancora tanti. Rinnovo? Manca pochissimo"

Nel suo intervento ai microfoni di DAZN, Lautaro Martinez si esprime così sulla vittoria contro l'Udinese e sulla sua rete: "Ho provato in tutti i modi a segnare, mi mancava fare gol a San Siro: ho colpito un palo con un tiro da fuori, mi sono procurato il rigore. Come nasce la rete? Ho perso palla e loro potevano ripartire in contropiede, l'ho recuperata e sono andato via con l'obiettivo di segnare. Ma contano solo le vittorie dell'Inter, sono felice per questo".

Hai segnato 28 gol nell'anno solare, dove speri di arrivare? Sarà l'anno di Lautaro?

"Spero di farne ancora tanti, ma soprattutto di dare una mano all'Inter e ai miei compagni. Sto facendo tanti gol, ma soprattutto mi sto mettendo a disposizione della squadra. E grazie ai miei compagni segno tanto. Non dimentico che quel che conta sono i tre punti". 

Sei cresciuto con l'Inter e hai visto l'Inter crescere. Quali margini di migliorameto avete?

"Tantissimi. Dobbiamo sempre dare di più, cercare di migliorare come singoli e collettivo. Questa grande società deve abituarsi a vincere titoli e giocare tante finali, noi abbiamo quest'idea e vogliamo raggiungerla". 

Sotto l'albero dei tifosi ci sarà il tuo rinnovo?

"Manca poco, anzi pochissimo, per chiudere. Sono contento. L'Inter è una famiglia, non desideravo altro".