Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Frattesi bacchetta Scamacca: "D'estate gli dicevo che l'Inter era l'ambiente giusto"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 27 febbraio 2024, 10:40News
di Yvonne Alessandro
per Linterista.it

Frattesi bacchetta Scamacca: "D'estate gli dicevo che l'Inter era l'ambiente giusto"

Se qualcuno si è mai domandato se a Davide Frattesi sia mai pesato fare tanta panchina alla prima stagione all'Inter, la risposta è presto che fatta. Lo stesso centrocampista, nell'intervista concessa a La Gazzetta dello Sport, ha spiegato quali fossero i 'vincoli' nel vestire una maglia così pesante come quella nerazzurra, specialmente con una folta concorrenza di fronte:

"Non pensavo mica di essere titolare subito. Sarebbe stato stupido anche solo pensarlo e poi il 100% dei centrocampisti di A qui non giocherebbe mai titolare. La panchina la vivo come una cosa normale, un’occasione di crescita, anche perché farlo in maniera diversa sarebbe controproducente. Non mi sono mai pentito di aver scelto l’Inter".

La scorsa estate Gianluca Scamacca è stato vicino all'approdo all'Inter prima di firmare con l'Atalanta. Con Frattesi ha un legame molto forte, al punto da aver provato anche a tentarlo dal ricongiungersi in nerazzurro dopo Sassuolo: "Se gli ho detto cosa ti sei perso a non venire all’Inter? D’estate gli dicevo che qua c’era l’ambiente giusto, ma non ho mai fatto domande insistenti. Ora siamo rivali, ma è il mio migliore amico nel calcio. Siamo diversi, io estroverso e lui sulle sue. Anche se abitavamo vicini, lui sembra uno di Roma Nord, mentre io sono decisamente di Roma Sud".