Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Marotta: "Rinnovo Inzaghi? Vorremmo continuare con lui. Lautaro, nessuna ansia"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
mercoledì 28 febbraio 2024, 20:29News
di Daniele Najjar
per Linterista.it

Marotta: "Rinnovo Inzaghi? Vorremmo continuare con lui. Lautaro, nessuna ansia"

Manca poco al calcio d'inizio di Inter-Atalanta: Lautaro Martinez e compagni dopo stasera vedranno scomparire "l'asterisco" in classifica, con la possibilità di allungare ulteriormente sulla diretta rivale per lo scudetto, la Juventus, che dista attualmente 9 punti dai nerazzurri. Nel corso del prepartita l'a.d. della Beneamata, Beppe Marotta, ha parlato ai microfoni di Dazn: "Mai, c'è sempre tensione per tutti. Oggi è molto importante e può dare un destino molto importante per la nostra stagione. Neanche noi in tribuna siamo rilassati".

E' un match point?

"E' un esame, che ci deve far continuare nelle cose positive viste in queste settimane, anche in termini di prestazione. Abbiamo assistito a prestazioni veramente valide che hanno portato risultati, bisogna continuare così".

Cosa le passa per la testa in chiave futura? E per quello di Lautaro, volete andare "a dama"?

"Il compito mio e di tutta l'area tecnica è quello di guardare il presente, dando anche un occhio al futuro, cogliendo le opportunità come possono essere quelle degli svincolati, in questo momento, per dare continuità alla società ed al progetto. All'interno di questo ci sono anche i rinnovi di contratti che rappresentano parte integrante del  progetto. Questo gruppo è splendido, raramente ho avuto a che fare con ragazzi così uniti. Quindi sì, c'è da rinnovare dei contratti, ma senza ansie né da parte loro, né da parte nostra".

Questa squadra vi ha dato ad inizio anno l'idea che potesse avere questo potenziale? 

"La nostra fortuna, unita alle capacità, è  di aver azzeccato l'allenatore giusto, che è qui da anni ed è un vantaggio. Ha un rapporto splendido con la squadra e siamo ottimisti. All'interno del gruppo ci sono dei valori, come il senso di appartenenza, il coraggio e l'umiltà che questo gruppo ha. Alcuni giocano meno, altri di più, ma vedo solo titolari e co-titolari, non riserve. Inzaghi sta gestendo il gruppo nel migliore dei modi":

Inzaghi, state già parlando del prolungamento?

"La cosa bella di oggi è che goda della stima di tutto il mondo Inter, dalla società ai tifosi. Per meriti. Ha dimostrato professionalità e competenza. E' normale che vogliamo continuare con lui. Devo dire che anche qui vale la dinamica descritta per i giocatori. Tutti i primi club della classifica hanno allenatori in scadenza nel 2025. Dico che Inzaghi gode della nostra fiducia e vogliamo continuare con lui".