Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Lautaro: "Importante costruirci un vantaggio in vista del ritorno. Arna si è meritato il gol"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 20 febbraio 2024, 23:46News
di Marco Corradi
per Linterista.it

Lautaro: "Importante costruirci un vantaggio in vista del ritorno. Arna si è meritato il gol"

Lautaro Martinez ha avviato l'azione del gol di Marko Arnautovic e commenta così il successo della sua Inter ai microfoni di Sky Sport: "Per noi oggi era una partita fondamentale, dovevamo cercare di ottenere un risultato positivo e potevamo fare più gol, ma era importante costruirci un vantaggio in vista del ritorno. Marko è un giocatore d'esperienza, che ha fatto una grande carriera. Da compagno e capitano sono andato a rincuorarlo, perché anch'io ho vissuto dei momenti così e so che sono difficili. L'ho rincuorato e poi ha ottenuto il gol che meritava". 

Hai cambiato tanti interpreti d'attacco, oggi nell'intervallo, ma hai dialogato splendidamente con Arnautovic negli uno-due e prima con Thuram. La sensazione è che giocare con te sia facile...

"Dovete essere voi a dirlo. Io cerco sempre di adattarmi ai miei compagni perché spesso si cambia partner anche in corso alla partita. Durante questi anni mi sono sempre trovato bene con ogni partner d'attacco, imparo da tutti e cerco di farli sempre rendere al meglio". 

Perché hai sbagliato quella chance nel primo tempo?

"Volevo tirare di prima, ma la palla era lenta e mi è rimasta sul sinistro. Mi è venuto in mente il gol che ho fatto contro il Verona, era identico e mi è rimasta indietro. Ho sbagliato? Non è importante, contava la vittoria". 

Sei sempre pericoloso in area, quella palla di testa prima del gol forse potevi metterla meglio...

"Semplice dire dopo che si può fare meglio (ride, ndr). Grazie della fiducia e dei complimenti".