Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Zaniolo: "Voglio tornare in Serie A, il Galatasaray lo sa. Sono ottimista, troveremo una soluzione"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 25 giugno 2024, 14:12News
di Marco Lavatelli
per Linterista.it

Zaniolo: "Voglio tornare in Serie A, il Galatasaray lo sa. Sono ottimista, troveremo una soluzione"

"Voglio tornare in Serie A". Nicolò Zaniolo, ex Inter e Roma ora al Galatasaray, è uscito allo scoperto sul suo futuro ai microfoni della Gazzetta dello Sport: "Ho parlato con il mio agente Claudio Vigorelli e lo sa anche il Gala. Sono ottimista, si troverà sicuramente una soluzione. Quanto si soffre a non essere all'Europeo? Tanto, anche perché non fosse stato per l’infortunio ci sarei andato anche io in Germania con gli azzurri. Faccio il tifo da casa". 

Nell'intervista, il prodotto del vivaio dell'Inter ha parlato dell'acquisto di Douglas Luiz - suo ex compagno all'Aston Villa - da parte della Juventus: "Parliamo di un centrocampista completo, totale. Da noi giocava nei due di centrocampo o mezzala, ma ha talmente tanta qualità che secondo me potrebbe essere impiegato anche più avanti, da trequartista. Basta vedere i suoi numeri stagionali. Douglas Luiz segna e fa segnare, ma è anche uno che corre, recupera palloni, si inserisce in area. E soprattutto imposta il gioco, dettando i tempi alla manovra. Vale tutti i soldi che la Juventus, è un leader. Con Motta? La palla di cristallo per prevedere il futuro non ce l’ho... A parte le battute, se penso al Bologna di Thiago Motta e al centrocampista con cui ho giocato all’Aston Villa, beh Douglas Luiz mi sembra perfetto per applicare le idee dell’allenatore italo-brasiliano".