Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / inter / Primo piano
Cosa manca all'Inter? Bene i tre titolari, ma in difesa mancano due elementiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 29 luglio 2021 17:20Primo piano
di Patrick Iannarelli
per Linterista.it

Cosa manca all'Inter? Bene i tre titolari, ma in difesa mancano due elementi

Skriniar, De Vrij, Bastoni. E fin qui ci siamo. La difesa titolare dell'Inter ha già dimostrato affidabilità e compattezza, il numero di reti subite lo scorso anno evidenzia ancor di più quanto fatto dai tre centrali. I numeri però parlano chiaro, tre titolari nella difesa a tre sono un po' pochi per poter affrontare la prossima stagione.

Al momento i nerazzurri hanno in rosa soltanto Ranocchia, servono almeno altri due centrali di ruolo per poter blindare completamente la difesa e inserire forze fresche in caso di necessità. Dopo la stagione appena trascorsa è praticamente impensabile sperare di affrontare l'intero campionato coi tre difensori visti fino a questo momento. 

SERVE UN DIFENSORE CENTRALE - Al momento le alternative non mancano, Kolarov può giocare nei tre dietro: l'ex Roma però non dà quella sicurezza necessaria per chi gioca con un modulo simile. D'Ambrosio stesso può essere adattato, ma per poter sfruttare al meglio la difesa a tre servono giocatori in grado di saper occupare tale posizione. 

Il mercato per il momento non regala nomi altisonanti, tra l'altro i centrali di livello costano parecchio. La priorità al momento è quella di sistemare la corsia destra, poi si penserà agli altri reparti. Rimane però un bel punto interrogativo visto che proprio la difesa è stata una dei punti di forza dell'era Conte. Inzaghi, oltre a raccogliere l'eredità del tecnico leccese, dovrà anche trovare il modo per poter chiudere la porta a doppia mandata. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000