Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / inter / Primo piano
ESCLUSIVA - Collovati: "Lukaku perdita che pesa, ma a certe cifre il calcio deve piegarsi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
mercoledì 04 agosto 2021 14:05Primo piano
di Alessio Del Lungo
per Linterista.it

ESCLUSIVA - Collovati: "Lukaku perdita che pesa, ma a certe cifre il calcio deve piegarsi"

"Davanti a certe cifre ormai il calcio deve piegarsi, ma Lukaku è senza dubbio una perdita che pesa per l'Inter". A dirlo in esclusiva a L'Interista è Fulvio Collovati, ex difensore nerazzurro che conosce benissimo l'ambiente e le dinamiche di questo sport.

Quanto potrebbe essere dannosa per l'Inter la cessione di Lukaku?
"Il belga per me rappresenta l'80% del potenziale offensivo della squadra e quindi senza di lui i nerazzurri non saranno più gli stessi di prima. Chiaro, si va avanti lo stesso anche senza Lukaku, ma ci sarebbe un peggioramento evidente".

Chi rappresenta il sostituto ideale, ad oggi, dell'ex Manchester United?
"Se vuoi investire su un giovane Vlahovic potrebbe essere la soluzione giusta, ma va visto anche che cosa ne pensa la Fiorentina. Nell'immediato invece, come caratteristiche e modo di giocare, Zapata è quello che gli si avvicina di più. Lukaku però è Lukaku, trovare uno come lui che faccia salire la squadra e garantisca quel numero di gol non è facile".

Si capisce di più anche l'addio di Conte oggi?
"Quello che è sicuro è che Conte evidentemente aveva capito che bisognava risanare i conti".

Suning può fare la fine di Yonghong Li con il Milan?
"No, non paragoniamo una società che adesso è in difficoltà con una proprietà, quella del Milan precedente, che ha ottenuto solo risultati negativi. L'Inter ha vinto lo scudetto e questo non va dimenticato, mentre quel Milan lì mi sembra che abbia smobilitato più che altro".

Come prenderebbe la cessione di Lukaku la parte più calda del tifo nerazzurro?
"La Juventus in passato ha venduto Thuram, Cannavaro e Zidane. Lukaku è importantissimo, ma bisogna rendersi conto che nel calcio di oggi si predica bene, ma poi... Il paradosso è che tutti sono contro la Superlega e poi certe società spendono 130 milioni di euro per un calciatore. Si parla tanto di ridurre i costi, poi arriva il magnate russo o lo sceicco e comprano ciò che vogliono. Il calcio è nelle loro mani, ma ciò non significa che vinceranno".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000