Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / inter / Editoriale
Storia recente dell'Inter 'a valanga'TUTTOmercatoWEB.com
martedì 21 settembre 2021 16:55Editoriale
di Gian Luca Rossi
per Linterista.it

Storia recente dell'Inter 'a valanga'

Il 6-1 tennistico al Bologna è stata un’indubbia prova di forza per l’Inter di Simone Inzaghi, capace di reagire con grande personalità alla sconfitta beffarda patita nel finale dal Real Madrid in Champions League. Non era facile dopo soli tre giorni tirar fuori una super-prestazione corale, non a caso coronata da un risultato tennistico.
A fine partita Simone Inzaghi ha però confrontato la statistica sui tiri effettuati con il Real Madrid e con il Bologna: 18 a Thibaut Courtois e nessun gol e 19 al ‘povero’ Łukasz Skorupski con 6 gol e la differenza di caratura tra i due portieri come spiegazione unica convince poco. La verità è che ci sono giornate in cui gira tutto per il verso giusto e col Bologna l’Inter era in assoluto stato di grazia e con i mirini lucidi e precisi come mai prima.
L’augurio è che non si sia trattato di un caso isolato, anche se una squadra che fa 6 gol ad un’altra nel calcio di casa nostra è evento raro, ma non rarissimo.
Quindi, al di là dello spirito critico che per deontologia deve avere chi come me fa il cronista prima che il tifoso, mi sono divertito per voi a ripercorrere le occasioni in cui l’Inter è andata a valanga sugli avversari segnando almeno 6 gol in una partita. Premetto che mi sono limitato solo a questo millennio, perché chi ha la mia età ricorda più le cose antiche di quelle moderne. Solo per curiosità sappiate che la vittoria più larga nella storia dell’Inter resta il 16-0 al Vicenza del 10 gennaio 1915, ma io ovviamente non c’ero.

Nello scorso millennio ricordo però perfettamente di aver fatto la cronaca di Inter-Atalanta 7-2 e di Inter-Pisa 6-3 nel 1990, epoca Trapattoni. E poi Inter-Padova 8-2 (addirittura) con Roy Hodgson in panchina nel 1996.
Tornando al 2000 ho dovuto farmi aiutare dall’amico statistico Pasquale Somenzi per ricostruire le partite dell’Inter ‘a valanga’, scoprendo che Simone Inzaghi è in buona compagnia tra i mister nerazzurri che possono vantare una vittoria con almeno 6 gol segnati dalla propria Inter.
In principio fu Alberto Zaccheroni con Inter-Reggina 6-0 di campionato il 22 novembre 2003.
Poi un salto di quasi 10 anni per arrivare a Walter Mazzarri con Sassuolo-Inter 0-7, sempre in campionato, del 22 settembre 2013.

In realtà Mazzarri è curiosamente il recordman delle larghe vittorie interiste, ben tre, perché vanta anche Inter-Stjarnan 6-0 del 28 agosto 2014, playoff di Europa League (ebbene sì, all’Inter di quei tempi toccavano pure i playoff di Europa League) e Inter-Sassuolo 7-0 di campionato del 14 settembre 2014. Altra curiosità è che la vittima predestinata di Walter Mazzarri, allenatore dell’Inter ‘a valanga’, è il Sassuolo, all’epoca novizio della Serie A, con un doppio 7-0 a Reggio Emilia e a Milano in due campionati consecutivi!
Poi toccò all’Inter di Stefano Pioli schiaffeggiare l’Atalanta del ‘nemico’ Gian Piero Gasperini con un memorabile 7-2 a San Siro il 12 marzo 2017 in campionato, forse la larga vittoria più ‘goduriosa’ per i tifosi interisti proprio per il rapporto tutt’altro che idilliaco con il loro ex-allenatore Gasperini, cacciato a furor di popolo dopo nemmeno un mese di panchina nella stagione 2011-12 dopo 4 sconfitte e un pareggio.
In anni più recenti spicca il 6-2 sul Benevento in Coppa Italia dell’Inter di Luciano Spalletti il 13 gennaio 2019.

Il resto è storia recente di campionato con il 6-0 di Antonio Conte sul Brescia del 1 luglio 2020 e il 6-2 sul Crotone del 3 gennaio 2021, fino al 6-1 al Bologna di Simone Inzaghi sabato scorso, al quale non posso che augurare una lunga serie di ‘Inter a valanga’!

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000