Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / inter / Primo piano
Rinnovo Perisic, al momento tutto tace: l'Inter ora potrebbe stringereTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 10 novembre 2021, 19:01Primo piano
di Alessandra Stefanelli
per Linterista.it

Rinnovo Perisic, al momento tutto tace: l'Inter ora potrebbe stringere

Sistemate le questioni legate ai contratti di Lautaro Martinez e Nicolò Barella, ci sono altre situazioni spinose che andranno al più presto sbrogliate in casa Inter. Tra queste c’è indubbiamente quella legata al contratto di Ivan Perisic, in scadenza nel 2022.

Rinnovo Perisic, l’inter non si è ancora mossa concretamente

A differenza di quanto fatto per gli altri big nerazzurri, compreso Marcelo Brozovic per cui si potrebbe stringere a breve (leggi qui le ultime sul rinnovo), l’Inter non ha ancora effettuato passi concreti per il contratto del croato. Il club di Viale della Liberazione aveva forse ormai deciso di concludere la propria collaborazione con l’esterno offensivo, che va avanti ormai dal 2015. Sicuramente la carta d’identità non va a favore del calciatore, che a 32 anni può ancora dare molto ma al tempo stesso non può essere un pilastro su cui fondare  la squadra del futuro.

L’Inter ora potrebbe cambiare idea

A correre a favore del croato ci sono però le grandi prestazioni offerte fino a questo momento. Soprattutto nell’ultimo mese, Perisic ha trascinato la squadra divenendo di fatto il titolare sulla sua fascia di competenza. Sia con Antonio Conte che con Simone Inzaghi, l’ex Bayern Monaco è divenuto inamovibile anche grazie alla sua crescita a livello tattico. Anche per questo nelle prossime settimane l’Inter potrebbe decidere di offrirgli un rinnovo, anche solo annuale o biennale. In caso contrario, le pretendenti non mancano: soprattutto in Premier League diverse squadre sono pronte ad accaparrarsi uno degli svincolati di lusso.

Clicca qui per leggere l'approfondimento di TMW.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000