Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / inter / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 26 febbraioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
giovedì 27 febbraio 2020 01:00Serie A
di Michele Pavese

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 26 febbraio

INTER, GLI OBIETTIVI PER L'ATTACCO DEL FUTURO: DA GRIEZMANN A MERTENS, TUTTI I NOMI. GRILLITSCH, VERTONGHEN E KUMBULLA NEL MIRINO, MAROTTA PENSA ANCHE MARCOS ALONSO ED EMERSON PALMIERI. LA JUVE VALUTA IL DESTINO DI PJANIC, CONTATTI CON TONALI AVVIATI DA TEMPO. FIORENTINA, PRONTO IL RINNOVO PER CHIESA. TOLJAN TRA ROMA E MILAN

I due sogni sono Pierre-Emerick Aubameyang e Antoine Griezmann, ma l'Inter non pensa solo a un top player per sostituire Lautaro Martinez. I nerazzurri puntano anche da un parametro zero di lusso. Due nomi su tutti: Dries Mertens e Olivier Giroud.

Florian Grillitsch, centrocampista dell'Hoffenheim, è sempre nel mirino dell'Inter. Oltre a club di Premier, come Newcastle, Southampton e Arsenal, anche i nerazzurri continuano a tenere sui propri taccuini il nome del 25enne.

Beppe Marotta non perde di vista Jan Vertonghen, difensore belga in scadenza con il Tottenham (è seguito anche dall'Ajax). L'altro nome è quello di Marash Kumbulla del Verona, una delle rivelazioni di questa serie A. L'Hellas lo valuta 30 milioni, la principale antagonista nella corsa al giovane centrale è il Napoli.

Volti nuovi sulle fasce in casa Inter per la prossima stagione. Solo Candreva, Young e D’Ambrosio sono certi di restare, visto che Moses e Biraghi sono in prestito con diritto di riscatto. Per la fascia sinistra, il club nerazzurro è pronto a tornare alla carica per Marcos Alonso o Emerson Palmieri, senza dimenticare Kostic dell'Eintracht Francoforte.

La Juventus, per lo sprint finale tra campionato e Champions League, ha bisogno di ritrovare il vero Miralem Pjanic, che stasera affronterà il proprio passato, ovvero il tecnico Rudi Garcia, che ha avuto alla Roma, e il Lione, squadra che lo ha lanciato nel calcio che conta. Intorno al bosniaco, però, c'è anche un forte dubbio legato al mercato: si vocifera da tempo che la prossima estate potrebbe lasciare la Continassa, magari per approdare al Paris Saint-Germain, con la Vecchia Signora che già da un po' ha avviato i contatti con il Brescia per prendere Sandro Tonali, potenziale sostituto proprio di Pjanic.

Sirene dal mercato sempre attive in Serie A e in particolare per il laterale del Sassuolo, Jeremy Toljan, tra le rivelazioni della squadra di Roberto De Zerbi. Il laterale tedesco, stando a quanto appreso dalla nostra redazione, avrebbe attirato su di sé le attenzioni di Roma e Milan, entrambe a caccia di un laterale difensivo affidabile in vista della prossima stagione. Gli scout delle due squadre avrebbero osservato con attenzione le ultime prestazioni dell'ex Borussia Dortmund, che è arrivato la scorsa stagione al Sassuolo in prestito con diritto di riscatto.

Federico Chiesa sembra solo un lontano parente del giocatore visto ad inizio stagione con la maglia della Fiorentina. La promessa di Commisso di tenerlo a Firenze è stata mantenuta e dopo un avvio a rilento il 2020 è partito sotto un'altra luce. Ora la Fiorentina ha pronta la proposta di rinnovo del contratto: prolungamento fino al 2024 e ingaggio da top player, che potrebbe sfiorare i 4 milioni a stagione. I viola hanno lavorato soprattutto sulla parte variabile - quella dei bonus - e quando Commisso tornerà a Firenze, a metà marzo, dovrebbe andare in scena l'incontro decisivo con Enrico e Federico.

WILLIAN: "ACCORDO COL CHELSEA LONTANO". I DELLA VALLE VOGLIONO LO SHEFFIELD WEDNESDAY. FORSBERG SI OFFRE ALLA PREMIER. ACOSTY VOLA IN COREA DEL SUD

Il brasiliano Willian è pronto a cambiare club. In scadenza di contratto col Chelsea, il calciatore brasiliano classe '88 ha rivelato di non aver trovato l'accordo col club londinese per il rinnovo del contratto: “Il Chelsea mi ha offerto due anni e non cambieranno la loro offerta. Io invece ho detto loro che volevo tre anni: la situazione è difficile, non so davvero se sarà possibile restare". Willian piace molto alla Juventus, ma non solo. È uno dei parametri zero più appetiti e, a questo punto, è lecito aspettarsi un'asta per accaparrarsi le sue prestazioni.

La Fiorentina è ormai il passato, ma il futuro, per la famiglia Della Valle, potrebbe essere lo Sheffield Wednesday. La famiglia marchigiana, proprietaria della Tod's, sarebbe interessata ad acquistare il club che attualmente milita in Championship, ovvero la seconda divisione inglese. Secondo i media inglesi, il proprietario della società, Dejphon Chansiri, non sembra essere attualmente intenzionato alla cessione ma potrebbero comunque arrivare novità nelle prossime ore.

Emil Forsberg, trequartista del Lipsia, è stato offerto a diversi club di Premier League per 20 milioni di euro. 28 anni, lo svedese gioca nel club tedesco da gennaio 2015 e punta a misurarsi nel campionato inglese, tanto da essere stato offerto a Manchester United, Tottenham, Arsenal, Everton e Leicester. In questa stagione Forsberg ha raccolto 24 presenze in tutte le competizioni, segnando 9 reti.

Maxwell Acosty lascia il Rijeka e il campionato croato per approdare in Corea del Sud. Il giocatore ghanese, con un passato in Italia tra Fiorentina, Juve Stabia e Latina è stato ceduto al Anyang FC formazione della massima serie sudcoreana.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000