Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / inter / Serie A
I nuovi Neymar: Gabriel Veron, il figlio del bovaro col nome del suo idoloTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 14 aprile 2021 14:30Serie A
di Marco Conterio

I nuovi Neymar: Gabriel Veron, il figlio del bovaro col nome del suo idolo

Neymar incanta in Champions League con le sue giocate: chi sono i suoi potenziali eredi tra i giovani talenti brasiliani? Il viaggio di Tuttomercatoweb.com
Gabriel Veron Fonseca de Souza. Fonseca come il cognome della madre, Souza come quello della famiglia paterna. Veron come l'idolo, del padre. Che è un pastore di bestiame di Assu, Rio Grande do Norte, una terra dove Joao Quebra Osso, numero uno del Santa Cruz di Natal, decide di andare a caccia di talenti. Al provino si presentano in 300: Veron ha una marcia più degli altri e conquista un posto a Santa Cruz. E la notizia, Quebra Osso non gliela darà al campo ma in una steakhouse di sua proprietà a Natal.



La storia inizia davanti a una bisteccaGabriel Veron deciderà il Mondiale Under 17 dove sarà eletto miglior giocatore. Dopo 45 giorni dall'arrivo al Palmeiras è entrato in ptrima squadra e non se ne è mai andato. Anche lontano dalla famiglia, dalla sua terra. Il primo allenatore di Veron a Santa Cruz, Eugenio Gomez, sarà quello che farà crescere l'uomo e il ragazzo ma pure il calciatore. "Arrivò come centrocampista e poi si è adattato sull'esterno: con delle caratteristiche così...".



La più grande cessione del Palmeiras Questo diventerà presto Gabriel Veron. La cessione più remunerativa per la Palestra, pronto a superare Gabriel Jesus che finì per 32 milioni di euro circa proprio dal Verdao al Manchester City. Veron gioca da esterno d'accatto, a destra, a sinistra. Quando parte da fermo è sorprendente: imprendibile. Quando accelera sembra un soffio leggero ma inafferrabile per ogni rivale, a meno che non decida di bloccarlo con le cattive. Rispetto a Neymar, Veron è certamente più ala, più Douglas Costa come caratteristiche e peculiarità. Però vederlo è una meraviglia, in un calcio a che sa sfruttare il campo aperto e gli spazi, ripartenze e transizioni, può diventare protagonista assoluto.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000