Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Inter-Udinese: torna Bastoni. Dubbio Lucca-SuccessTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 9 dicembre 2023, 10:21Probabili formazioni
di Redazione TMW

Le probabili formazioni di Inter-Udinese: torna Bastoni. Dubbio Lucca-Success

Di seguito le ultime dai campi e le probabili formazioni di Inter-Udinese raccolte dagli invitati di TMW:

▪ Inter-Udinese - Sabato 9 dicembre, ore 20.45, stadio Meazza
▪ Arbitro: Di Bello
▪ Classifica: Inter 35, Udinese 12
▪ Diretta tv a cura di DAZN e SKY


Come arriva l'Inter
Emergenza in difesa per Simone Inzaghi, che oltre a Pavard deve fare a meno anche di Dumfries e De Vrij. Torna a disposizione Bastoni, che dovrebbe partire dall’inizio, con Acerbi al centro davanti a Sommer. Sulla destra, tutto dipende dalle condizioni di Cuadrado: il colombiano fa i conti con il dolore derivante da un’infiammazione cronica al tendine d’Achille e non dovrebbe ancora partire da titolare, in questo modo Darmian in fascia con Bisseck titolare in difesa. Dimarco sull’out opposto, in mediana dovrebbero essere confermati Barella, Calhanoglu e Mkhitaryan. Arnautovic, con la mano fasciata per la micro frattura al mignolo, scalpita: non è escluso possa far rifiatare uno fra Thuram e Lautaro, a gara in corso.
(da Milano, Ivan Cardia)

Come arriva l'Udinese
L'Udinese si appresta ad affrontare la difficile trasferta contro l'Inter cercando di metabolizzare il gol nel finale preso nello scontro diretto contro il Verona. Il 3-5-2 di Gabriele Cioffi non subirà particolari variazioni con Silvestri in porta, Nehuen Perez, Kabasele e Joao Ferreira in difesa. Ebosele e Zemura sulle fasce. In cabina di regia Walace con Payero e Samardzic sulle mezzali. In attacco l'unico ballottaggio, insieme a Pereyra uno tra Success, leggermente acciaccato, e Lucca. (da Udine, Davide Marchiol)