HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

Inter, Lautaro e una clausola troppo invitante per non essere eliminata

12.09.2019 10:00 di Pietro Lazzerini    articolo letto 13401 volte
Inter, Lautaro e una clausola troppo invitante per non essere eliminata
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews
Lautaro Martinez torna dalla Nazionale con altri tre gol nel bagaglio argentino e con la convinzione di essere ogni giorno più al centro del progetto nerazzurro di Conte. Il problema che dovrà affrontare il club nelle prossime settimane è quello del rinnovo del contratto, considerando che all'interno dell'attuale accordo è presente una clausola da 111 milioni di euro che pare più un invito a comprare che un deterrente. Ieri l'agente ha dichiarato che lo vedrebbe bene al fianco di Messi al Barcellona, un primo avviso a distanza che Marotta dovrà cogliere per evitare di perdere il Toro che carica. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510