Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / inter / Serie A
I migliori acquisti della Premier League: Chelsea scatenato. Man United, colpi nel finaleTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 06 ottobre 2020 13:30Serie A
di Gaetano Mocciaro

I migliori acquisti della Premier League: Chelsea scatenato. Man United, colpi nel finale

Mercato scoppiettante, quello di Premier League. Nonostante i problemi economici a causa del COVID-19 il massimo campionato inglese non ha lesinato spese importanti, con le big six a fare, come sempre, la parte del leone. Ecco i trasferimenti più importanti di questa finestra di mercato:

Gareth BALE
dal Real Madrid al Tottenham in prestito

Un anno da dimenticare per il gallese, che sembrava a un passo dal trasferimento in Cina nell'estate 2019 salvo doversi arrendere al dietrofront del Real per volontà di Zinedine Zidane, col quale non c'è mai stato un gran rapporto, se proprio vogliamo usare un eufemismo. Giocatore che a 31 anni può ancora fare la differenza e l'unica soluzione possibile per lui, che percepisce 15 milioni netti, era l'Inghilterra. Il Tottenham che lo ha consacrato lo può riabbracciare.

Edinson CAVANI
al Manchester United da svincolato

Sembrava destinato a restare svincolato, dopo un'estate passata a rifiutare diverse destinazioni. Il Benfica è stato vicinissimo al Matador, salvo poi arrendersi davanti alle richieste fuori dalla portata dei lusitani. Accantonato un ritorno romantico in Sudamerica per gli stessi motivi, riesce all'ultimo a salire sul treno dell'ultima big che cercava una punta e che avrebbe potuto permetterselo.

Kai HAVERTZ
dal Bayer Leverkusen al Chelsea per 80 milioni

Il Chelsea si è assicurato uno dei più grandi talenti del calcio mondiale. Pagato tanto ma che può dare lustro ai blues per 10 anni e anche più. Segna e fa segnare, può giocare trequartista, esterno d'attacco e nelle ultime uscita di Bundesliga ha dimostrato di poter ricoprire benissimo il ruolo di punta. È il fiore all'occhiello di un mercato super.

JAMES RODRIGUEZ
dal Real Madrid all'Everton a titolo gratuito

Il pupillo di Carlo Ancelotti torna a brillare sotto la sua guida. Il tecnico lo ha avuto al Real Madrid prima e al Bayern poi. Il passaggio all'Everton è un passo indietro considerato il suo curriculum, ma qui è la stella e il suo inizio è incoraggiante: 3 reti in 4 partite.

Thomas PARTEY
Dall'Atlético Madrid all'Arsenal per 80 milioni

L'Arsenal ha deciso di spendere l'ultimo giorno di mercato 50 milioni di euro per rinforzare la mediana di muscoli e corsa. Una trattativa che si trascinava da tempo, con l'Atlético che non ha mai arretrato di un centimetro sul prezzo. A mali estremi, per l'Arsenal, estremi rimedi.

RODRIGO Moreno Machado
dal Valencia al Leeds United per 30 milioni

È l'uomo copertina del mercato ambizioso del neopromosso Leeds di Andrea Radrizani. In questi anni è stato vicino al Real Madrid e al Barcellona, col Valencia che chiedeva per lui 70 milioni. Cifre che si sono notevolmente abbassate per la crisi economica globale e dello stesso club spagnolo, che grazie alla sua cessione ha potuto pagare gli emolumenti ai calciatori dallo scorso giugno.

RUBEN DIAS
dal Benfica al Manchester City per 68 milioni

Il portoghese già da un anno era in rampa di lancio e il suo nome è stato accostato a quello della Juventus, prima che i bianconeri virassero su De Ligt. Ha solo 23 anni ma ha vestito così giovane la fascia da capitano al Benfica. Forza fisica, visione di gioco e carisma. Il City alla fine ha scelto lui e non Koulibaly, sacrificando come contropartita per i lusitani Otamendi.

THIAGO ALCANTARA (Liverpool)
dal Bayern al Liverpool per 22 milioni

In scadenza di contratto nel 2021, il Bayern era disposto a un importante aumento salariale pur di trattenerlo. Lo spagnolo, dopo aver vinto al Barcellona e in Germania, era pronto a raccogliere una nuova sfida. Trattativa lunga anche per via degli inserimenti del Manchester United con il Barcellona che non aveva perso la speranza di riabbracciarlo. Ottimo prezzo per la qualità del giocatore. Fermato dal coronavirus, ha fin qui potuto giocare 44' con il Liverpool.

Donny VAN DE BEEK
Dall'Ajax al Manchester United per 39 milioni

Dopo una vita passata all'Ajax, Van de Beek prende la strada inglese per un nuovo step. Lo hanno cercato in questi anni squadre come Real Madrid e Barcellona e proprio i catalani sembravano la destinazione ideale, con l'arrivo in panchina di Ronald Koeman. Si è presentato in Premier League segnando un gol dopo 13 minuti. Dovrà conquistarsi il posto nel 4-2-3-1 di Solskjaer.

Timo WERNER
Dal Lipsia al Chelsea per 55 milioni

Una trattativa chiusa a luglio dopo aver vinto una concorrenza agguerrita. Un anno fa sembrava destinato al Bayern, a parametro zero. Ha rinnovato col Lipsia rifiutando i bavaresi e dando modo al club che lo ha valorizzato di monetizzare. I blues riescono ad essere persino più convincenti del Liverpool, che sembravano i favoriti alla corsa al tedesco, forti della presenza di Jurgen Klopp.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000