Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / inter / Serie A
TOP 20 ALLENATORI - 15° posto, José Mourinho: di Special soprattutto le polemicheTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 10 novembre 2021, 11:15Serie A
di Gaetano Mocciaro

TOP 20 ALLENATORI - 15° posto, José Mourinho: di Special soprattutto le polemiche

Diamo i numeri. A campionato fermo, è tempo di prime valutazioni, anche su TMW. E dopo aver proposto la classifica relativa il rendimento dei giocatori del massimo campionato, attraverso le medie voto di Tuttomercatoweb, oggi è il turno degli allenatori. Via alla nostra classifica: in ciascuno dei successivi approfondimenti, vi raccontiamo in poche righe l'inizio stagione dei 20 tecnici di Serie A.

Al quindicesimo posto JOSÉ MOURINHO (Roma)

Il ritorno più sorprendente in Serie A, senza dubbio, è quello dello Special One. Come un fulmine a ciel sereno, la Roma lo ha annunciato il 4 maggio quando tutti si aspettavano Maurizio Sarri. Lo show in conferenza stampa è assicurato, sin dalla presentazione: "All'Inter non puoi paragonare nessuno a me o a Herrera" la stoccata ad Antonio Conte. E poi i punzecchiamenti alla Lazio dopo il derby, il siparietto con Spalletti davanti alle telecamere di DAZN e le tante, troppe lamentele delle ultime partite quasi come a nascondere la polvere sotto il tappeto dopo i ko contro Milan e Venezia. Parlando di campo la Roma vista finora è stata convincente in molte occasioni, a partire dalla gara d'esordio contro la Fiorentina e dando spettacolo contro il Sassuolo e la Salernitana, dove ha ricevuto il voto più alto (7). Insufficienza piena rimediata a Verona, dopo il primo ko così come nelle ultime due partite, che lanciano un preoccupante campanello d'allarme. 4-2-3-1 è il modulo adottato in dai preliminari di Conference League e mai cambiato. Bene l'inserimento di Rui Patricio, da lui richiesto a inizio stagione, incoraggiante inizio per Abraham, poi persosi in una lunga astinenza. Ricucito il rapporto con Mkhitaryan, non certo idilliaco al Manchester United mentre il 7-1 subito in Conference League contro il Bodo/Glimt ha lasciato pesanti strascichi anche per quel che riguarda i giocatori protagonisti in terra norvegese.

Bilancio attuale:
6 vittorie
1 pareggio
5 sconfitte
21 gol fatti
15 subiti
media punti: 1.58


media voto: 5.92
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000