Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Serie A
Milan, senza Champions -68 milioni rispetto all'anno scorso. E sfuma il mondiale per clubTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 30 novembre 2023, 10:30Serie A
di Ivan Cardia

Milan, senza Champions -68 milioni rispetto all'anno scorso. E sfuma il mondiale per club

Il Milan ha un piede e mezzo fuori dalla Champions League. La sconfitta casalinga contro il Borussia Dortmund condanna i rossoneri a vincere a Newcastle, sperando che i tedeschi - già qualificati - battano il PSG in casa per assicurarsi il primo posto del girone. Uno scenario, appunto, molto complicato e che però rappresenta l'ultima speranza della squadra di Pioli. E anche della società, che in caso di eliminazione dovrebbe fare i conti: non sarebbe un piacere.

Quanto perde il Milan senza Champions. Finora, in cassa sono arrivati circa 61 milioni di euro dalla partecipazione alla coppa. L'anno scorso, ricorda La Gazzetta dello Sport, furono 127: in entrambi i casi vengono presi in considerazione sia i premi UEFA che gli introiti da botteghino. Senza considerare l'indotto, a livello sia commerciale che di marketing, garantito da un percorso virtuoso in Europa. 68 milioni di euro in meno, in ogni caso, fanno una bella differenza. E non finisce qui.


Addio Mondiale per club. Salutando la Champions, infatti, il Milan direbbe addio anche alla prima edizione del mondiale per club, che andrà in scena nell'estate 2025 ma le cui qualificazioni si decidono in questa stagione. Per quanto non ancora ufficializzato dalla FIFA, il meccanismo di accesso è legato al ranking in Champions League e i posti per le italiane sono due: l'Inter è sicura di partecipare, la Juventus è in vantaggio per il secondo posto. Il Milan, allo stato, sarebbe davanti al Napoli, ma a cullare speranze di sorpasso sui bianconeri a quel punto sarebbero solo i partenopei. E il colpo non sarebbe da sottovalutare: con un montepremi da circa 2 miliardi di euro, la sola partecipazione alla competizione vale 50 milioni di euro.