Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Serie A
Inter, in arrivo nuovi sponsor sauditi? Discussioni in corso con l'ArabiaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 9 dicembre 2023, 11:15Serie A
di Ivan Cardia

Inter, in arrivo nuovi sponsor sauditi? Discussioni in corso con l'Arabia

Nuovi sponsor in arrivo per l'Inter? Ne scrive Tuttosport, che ipotizza possibili accordi con soggetti commerciali dall'Arabia Saudita per la società nerazzurra. Sarebbero infatti in corso negoziazioni di natura commerciale tra il club e il governo di Riad: scenari che fanno anche pensare alle voci sulle società. Al momento, però, con Zhang che sembra intenzionato a tentare la strada del rifinanziamento con Oaktree, non sarebbe questo il primo obiettivo dei vicecampioni d'Europa.

Il parallelo con la Roma. Il quotidiano ricorda anche come l'Inter abbia condiviso spesso, negli ultimi anni, alcune strategie commerciali con il club giallorosso. La non fortunatissima esperienza DigitalBits, per dirne una, ma anche la scelta di affidarsi a Qatar Airways: sponsor della Roma dal 2018 al 2021, la compagnia aerea di Doha è oggi flying partner dell'Inter. E i capitolini hanno di recente annunciato l'intesa con Riyadh Season, festival in programma nella capitale saudita.


Capitolo main sponsor. In attesa di capire se le interlocuzioni di cui parla Tuttosport possano portare a degli sbocchi concreti, bene ricordare come proprio Qatar Airways sia al momento favorita per diventare lo sponsor principale dell'Inter a partire dalla prossima stagione. A fine anno, infatti, scadrà l'accordo con Paramount+, che porta in cassa 11 milioni di euro più bonus e potrebbe anche rimanere con un ruolo secondario. A quel punto lasciando via libera a un più ricco contratto, magari proprio con QA.