Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Ultim'ora
Di Lella a RBN: "Le dichiarazioni di Dybala? Non è un calciatore da 10 milioni"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 22 settembre 2022, 18:34Ultim'ora
di Fabiola Graziano
per Bianconeranews.it

Di Lella a RBN: "Le dichiarazioni di Dybala? Non è un calciatore da 10 milioni"

Il consueto appuntamento con Andrea Di Lella su Radio Bianconera durante "2 in Bianconero" è appena iniziato, ma già sul fuoco c'è la sua scottante opinione sulle dichiarazioni rilasciate da Paulo Dybala sul suo mancato accordo di rinnovo con la Juventus, oltre che il mistero sulla sua condizione fisica.

"Dybala aveva chiesto di non giocare allo staff medico della Roma", ha esordito Di Lella, "ma gli è stato fatto fare comunque il riscaldamento. Quando lui ha avvertito ancora il fastidio, i medici lo hanno fatto fermare tant'è che Mourinho dopo l'ultima partita dichiara: 'Non so se avrò a disposizione Dybala alla ripresa'. Sta di fatto che Dybala è andato comunque in Nazionale. Quando gli esami strumentali dicono che non c'è nulla, devi rispondere alla convocazione, ma se il giocatore poi continua a lamentare dolore, bisogna comunque ascoltarlo. Bisogna vedere allora come sta quando ritorna dalla Nazionale perché se lamenta ancora dolore, si ferma comunque per 10 giorni. Riguardo poi alla sua dichiarazione sull'accordo trovato con la Juve che poi ha cambiato idea virando su Vlahovic, il discorso è sempre lo stesso: tecnicamente Dybala non si può discutere, ma non è un giocatore da 10 milioni a stagione, tant'è che alla Roma ne prende 7 bonus inclusi partendo da 4,5".