Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Vergnano a RBN: "Che errori Paratici. Qualche giocatore potrebbe chiedere la cessione"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 5 dicembre 2022, 21:35Altre notizie
di Daniele Petroselli
per Bianconeranews.it

Vergnano a RBN: "Che errori Paratici. Qualche giocatore potrebbe chiedere la cessione"

"Paratici? Finchè Marotta lo teneva sotto la sua ala protettiva si comportava in un certo modo. Lui Ronaldo non lo avrebbe preso, per esempio. Poi è diventato Paratici padrone di tutto e si è sentito in dovere di fare tutto, ai danni della Juve. Ora le conseguenze le pagherà anche lui, a quanto pare. Non credo però che Paratici avesse mani libere su tutto. Sono stati commessi errori, lui ha avuto un attacco di onnipotenza e adesso la Juve ne ha un danno incredibile". A dirlo a Radio Bianconera, durante Terzo Tempo, Fabio Vergnano.

Che poi ha pensato già alle conseguenze: "Spetterà ad Allegri tenere la squadra fuori da queste vicende. Certo, è difficile non leggere i giornali e non sentire certe cose. Il campionato è fermo e Allegri può pensare ancora a come fare. Nel 2006, come l'aria cambiò, alcuni giocatori decisero di andare in società e chiesero di andarsene. I giocatori aspettano di vedere la situazione, ma se andrà male qualcuno potrebbe chiedere a giugno di andarsene". E ha specificato: "La situazione è molto seria. Che non ci sia coinvolta solo la Juventus è un dato di fatto. Anche con Calciopoli emerse un sistema diffuso e anche questa volta sembra così. Il caso Juve può aver scoperchiato un sistema che utilizzavano anche altri club. Speriamo di averne il minor danno possibile, ma quello d'immagine è grandissimo".

Infine sui possibili ritorni in società, Vergnano ha detto: "Chiellini e Del Peiro potrebbero fare i Maldini del Milan, ma devono avere la possibilità di dire quello che pensano e avere margine di manovra".