Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Allegri in conferenza stampa: "Dobbiamo avere più lucidità quando attacchiamo l'area. Dusan sta meglio, sono contento"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 9 marzo 2023, 23:33Altre notizie
di Claudia Santarelli
per Bianconeranews.it

Allegri in conferenza stampa: "Dobbiamo avere più lucidità quando attacchiamo l'area. Dusan sta meglio, sono contento"

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa dopo la partita vinta contro il Friburgo:

C'è rammarico per come è andato il primo tempo?
"Dobbiamo migliorare nel numero di gol fatti. Creiamo abbastanza, la percentuale è bassa. Serve lucidità quando attacchiamo l'area, dobbiamo migliorare: a campo aperto nella ripresa abbiamo avuto soluzioni importanti. La prima dove Kean ha ritardato su Chiesa, la seconda con Rabiot. Però la prestazione è stata buona, fortunatamente c'era fallo di mano in occasione del gol preso stasera. Ora serve fiducia: con la Sampdoria è molto importante, dobbiamo tornare a vincere in casa, tre punti saranno importanti".

È soddisfatto di Vlahovic e Miretti?
"Fabio rientrava ha fatto 45' buoni. Sono contento perché fisicamente Dusan sta molto meglio, deve stare sereno, magari domenica farà gol".

Che gara è stata?
"Intensa, fisica, contro una squadra buona. Abbiamo sprecato tanto rispetto a quel che abbiamo costruito".

È preoccupato per Chiesa?
"Vediamo domani, momentaneamente non sappiamo niente"

C'è preoccupazione per le condizioni?
"Bonucci ha fatto una buona partita, è da vedere se recupererà. Alex Sandro ha avuto un flessore della gamba opposta, ne aveva giocate tante di seguito ed è uscito. Nell'arco della stagione ci stanno, l'importante è che la squadra sia disponibile. Ora domenica la gara è importante, determinante per la classifica. Serve recuperare e arrivare domenica arrabbiati e poi penseremo a giovedi".

Le notizie giudiziarie hanno migliorato il morale?
"Ci pensa la società, non ci riguardano. Noi abbiamo interrotto la striscia a Roma, serve lavorare sui 50 punti fatti. Abbiamo 3 punti di vantaggio sulla Champions League. E' quello da fare in campo, quel che succede fuori non ci riguarda".

Come sta Di Maria?
"Ha giocato 90', ha sentito un crampo, valutiamo domani".

Come sta Chiesa?
"Appena rientrato è andato all'antidoping e non l'ho visto, non lo so".

Come è entrato Kean?
"È entrato bene, non avevo dubbi. Domenica è cascato da pollo come c'era cascato Di Maria a Monza. Quando giochi contro certi giocatori devi stare sveglio e non cadere nelle provocazioni. È entrato bene, la prima palla era su contropiede, poi si è sacrificato in difesa. Pogba? Stasera è venuto all'orario giusto dell'inizio della partita, contiamo anche su di lui. Tutti quelli che sono in squadra devono dare un apporto. Ho dei giovani, oggi Fagioli ha giocato bene, ho tanti ragazzi che si stanno inserendo nel modo giusto".