Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Nicolas Higuain non ha dubbi: "Allegri e Giuntoli uomini giusti per la Juve. E Gonzalo..."TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2023 @fdlcom
sabato 2 marzo 2024, 09:45Altre notizie
di Matteo Barile
per Bianconeranews.it

Nicolas Higuain non ha dubbi: "Allegri e Giuntoli uomini giusti per la Juve. E Gonzalo..."

La Gazzetta dello Sport ha parlato con Nicolas Higuain, fratello di Gonzalo: che parole d'elogio per Allegri e per Giuntoli, a cui il Pipita darebbe una mano

Napoli-Juventus è alle porte. Manca poco più di un giorno alla partitissima del Maradona che potrà stabilire degli equilibri relativi alla lotta per un posto in Champions League. Lo scudetto, infatti, sembra un'esclusiva dell'Inter almeno per questa stagione. Tuttavia ciò non vieta di dare l'assalto al titolo di campione d'Italia già a partire dalla prossima stagione, non fosse altro perchè la Juventus può vantare due uomini importanti come Masimiliano Allegri e Cristiano Giuntoli. Ad esserne sicuro è Nicolas Higuain. Il fratello dell'ex attaccante di Napoli e Juventus, Gonzalo ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Queste sono le sue parole:

"La Juventus sta vivendo una ricostruzione. Allegri e Giuntoli sono gli uomini giusti per creare un nuovo ciclo vincente. Sono convinto che Max il prossimo anno possa costruire una squadra ancora più forte e lottare per vincere lo scudetto. E Gonzalo potrebbe quasi dare una mano nella Juventus...molte volte mi telefona per dirmi di aver scovato un giovane che farà carriera. Mi fece il nome di Julian Alvarez e mi disse “Giocherà in Europa