Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
Jacobelli a RBN: "Vedremo se il tridente sarà la scelta giusta, di certo farebbe felice Chiesa"TUTTO mercato WEB
giovedì 22 febbraio 2024, 18:11Primo piano
di Alessio Tufano
per Bianconeranews.it

Jacobelli a RBN: "Vedremo se il tridente sarà la scelta giusta, di certo farebbe felice Chiesa"

Il giornalista è intervenuto nel corso di "Cose di Calcio" ed ha parlato anche di Lippi: "Giusto celebrarlo, ha compiuto imprese memorabili"
"Cose di Calcio" con Antonio Paolino. Ospiti: Quintiliano Giampietro, Mimmo Celsi (Preparatore), Stefano Discreti Xavier Jacobelli e Massimo Pavan (TuttoJuve).
00:00
/
00:00

Ospite di "Cose di Calcio" su Radio Bianconera, Xavier Jacobelli ha parlato delle prestazioni europee delle italiane, prima di concentrarsi sulla Juventus: “Le squadre italiane sono tornate sulla ribalta europea raccogliendo risultati positivi. L'Inter ha confermato di vivere in uno stato di grazia e il Napoli ha compiuto il primo passo sulla strada per ritrovarsi". Intanto oggi a Roma è stato proiettato il docufilm "Adesso Vinco Io", dedicato a Marcello Lippi, che ha scritto pagine di calcio alla guida della Juventus e della Nazionale: "Giusto rendere onore a Marcello Lippi - le parole di Jacobelli - uno dei più grandi allenatori di sempre, che ha vinto un Mondiale con l'Italia, ma anche sia la Champions europea che quella asiatica, imprese davvero memorabili".

Infine, sulla Juventus: "Per uscire dalla crisi, la Juve deve tornare a vincere, deve lavorare sulla consapevolezza della propria forza che nella prima parte di stagione le ha permesso di restare a ridosso della vetta della classifica". Per dare una svolta Massimiliano Allegri potrebbe provare il tridente: "Speriamo che sia la scelta giusta, sicuramente Chiesa ne beneficerebbe, sappiamo tutti quanto meglio rende in un 4-3-3".