Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Bia, agente Cambiaso: "Su Andrea c'erano squadre importantissime. La Juve..."TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 9 giugno 2024, 18:31Altre notizie
di Claudia Santarelli
per Bianconeranews.it

Bia, agente Cambiaso: "Su Andrea c'erano squadre importantissime. La Juve..."

L'agente di Andrea Cambiaso Giovanni Bia, ha rilasciato un'intervista nella quale ha parlato del rinnovo del giocatore con la Juventus.

Giovanni Bia ha parlato in esclusiva a TMW poco prima dell'inizio del match di ritorno della finale playoff di Serie C tra Carrarese e Vicenza:

"Retroscena sulla trattativa del rinnovo di Cambiaso? Abbiamo trovato subito un accordo. Del resto, quando delle persone intelligenti mettono in prima linea l'interesse comune rispetto a quello personale, i problemi si risolvono in modo rapido. Non si è guardato ai soldi, ma al progetto. La Juve è contenta di tenere Andrea e Andrea è contento di restare. In due giorni abbiamo chiuso".

"Se c'erano altre squadre? C'erano squadre importanti, di prima fascia, che hanno vinto le Champions. Ma secondo me la Juventus in pochissimi anni tornerà a essere la Juventus che conosciamo. Finalmente con Andrea possiamo dare continuità, non c'era motivo per cambiare squadra quest'anno".

"Ritroverà Thiago Motta? Credo di sì, Andrea lo conosce benissimo. Per fortuna abbiamo azzeccato la scelta l'anno scorso, quando Andrea doveva andare a giocare e forse non era ancora pronto a vivere un'esperienza come la Juve".