Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Primo piano
AVVISO A RONALDO. INVESTITURA DYBALA. FRECCIATA A BONUCCI. ECCO ALLEGRI 2.0!TUTTOmercatoWEB.com
martedì 27 luglio 2021 20:30Primo piano
di Quintiliano Giampietro
per Tuttojuve.com

AVVISO A RONALDO. INVESTITURA DYBALA. FRECCIATA A BONUCCI. ECCO ALLEGRI 2.0!

Il presidente Andrea Agnelli precisa subito che non si tratta di una scelta di cuore, ma legata alle competenze del tecnico, quello giusto per scrivere una nuovo capitolo della storia bianconera. Che dovrà essere inevitabilmente piena di trionfi. Come avvenne nel quinquennio condito da 11 trofei, tra i quali 5 scudetti consecutivi. Allegri ne è consapevole perché in casa Juve vincere è l'unica cosa che conta. La vecchia legge bonipertiana regna sovrana. Max non si nasconde e confessa l'emozione nel tornare alla Continassa dopo due anni di assenza. E' convinto di avere di una buona rosa, composta da giovani forti, cui servirà comunque l'aiuto dei senatori. Tra quest'ultimi cita anche Ronaldo. E a chi gli chiede se si sentirà costretto a convivere con il portoghese, messaggio chiaro al giocatore: “Ronaldo è un giocatore straordinario e intelligente. Ci ho parlato e gli ho detto che sono contento di ritrovarlo. Ha una responsabilità maggiore rispetto a tre anni fa. Da lui mi aspetto molto su questo piano. Ci sarà una gestione dei giocatori e varrà anche per lui”. Tradotto, deve mettersi a disposizione della squadra, essere un leader e niente proteste in caso di panchina.

L'altro nome caldo è Dybala, prossimo al rinnovo contrattuale. Per l'argentino parole di stimolo e allo stesso tempo dal sapore d'investitura: “L'ho ritrovato bene fisicamente e mentalmente. Paulo è un giocatore da 25 gol, calcia le punizioni, è un valore aggiunto. L'ho lasciato ragazzo, l'ho ritrovato uomo”. A 28 anni è tempo di decollare definitivamente. Insomma, la Joya ufficialmente è candidato per diventare uno dei simboli della Juve del futuro. Ora o mia più. Allegri annuncia che l'argentino sarà il capitano dopo Chiellini. E Bonucci? Risposta secca con frecciatina per il difensore: “Dybala, nella Juve è il secondo con più anni di presenza dopo Giorgio, quindi il vice capitano sarà lui. Leo se n'è andato un anno al Milan, quindi se vuole la fascia se la deve comprare. Quando è tornato è diventato ultimo, ora sta scalando posizioni, ma questo Leo lo sa”. Messaggio forte e chiaro per il viterbese campione d'Europa.

Uno sguardo ai nuovi giocatori, comunque quelli che non aveva nella precedente gestione. “Rabiot ha qualità importanti, da centrocampista deve fare più delle 3 reti della passata stagione. McKennie è bravo e ha l'istinto del gol, sotto porta è freddo ed è bravo di testa. Kulusevski sicuramente deve crescere in fase realizzativa, ha un motore importante ed è sicuramente migliorabile. Per me sarà importante creare del valore in questi ragazzi. Questo è uno dei motivi per cui sono stato chiamato”.

Mentre sul rinnovo di Chiellini arrivano le rassicurazioni del Presidente, Allegri conferma di aver rifiutato il Real Madrid (seconda volta in carriera) pur di tornare sulla panchina della Juve. E a chi gli chiede se la teroia del “corto muso” presa in prestito dall'ippica si sia evoluta o meno, questa la replica: “L'importante è arrivare in fondo con quel punticino di vantaggio necessario per conquistare lo scudetto. Bisogna prendere pochi gol e farne un certo numero. Quella della miglior difesa è una regola”. Bentornato Max!

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000