Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Primo piano
GAME OVER, FALLIMENTO CHIARO PER ORATUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 27 novembre 2021, 20:00Primo piano
di Massimo Pavan
per Tuttojuve.com

GAME OVER, FALLIMENTO CHIARO PER ORA

Una sfida che vale molto per la Juventus, i bianconeri ci arrivano in ritardo di quattro punti rispetto ai nerazzurri e non possono fallire.

Allegri non si fa influenzare da quanto successo a Londra e sceglie Szczesny, difesa con Cuadrado, Bonucci, de Ligt e Alex Sandro; centrocampo con Chiesa, McKennie, Locatelli e Rabiot; Dybala e Morata in avanti in cerca di riscatto.  Atalanta che schiera una formazione veloce con attenzione su Zapata e Malinovskyi.Inizio di gara di studio con l’Atalanta che cerca di imprimere un buon ritmo. 

Tanti errori tecnici per la Juventus e prima occasione per l’Atalanta con tiro alto di Pessina. Risponde la Juve con Dybala che fa tutto bene ma poi passa la palla a Musso, stessa cosa fa poco dopo Chiesa che poi lanciato a rete su fa clamorosamente chiudere da Toloi. 

ATALANTA AVANTI - la Juventus si fa male da sola, Zapata sfrutta un errore di Morata che passa a Djimsiti e un fuorigioco troppo alto e batte Szczesny. 

La Juventus risponde con Dybala che spreca da buona posizione, ma poco altro. Primo tempo che si chiude con la Juventus sotto di un gol, decisivo l’errore della difesa su Zapata, gara comunque equilibrata.

Perdita importante a fine primo tempo, out Chiesa e dentro Bernardeschi. 

Occasione Juve al sessantesimo ma MCKennie viene fermato in extremis e poco dopo Dybala tira alto. Si fa male l’americano ed entra Kean. Ci prova anche Rabiot e para Musso. I bianconeri ci provano nel finale ma non c’è ordine, solo giocate individuali.

Le speranze cadono sulla punizione di Dybala che finisce sulla traversa. Game over e Champions a meno sette, ora si fa dura.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000