Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / L'Avversario
RASPADORI a Sky: "Risultato figlio del lavoro di Calzona, ci ha resettato e siamo ripartiti. Vittoria fondamentale"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 marzo 2024, 23:25L'Avversario
di Rosa Doro
per Tuttojuve.com

RASPADORI a Sky: "Risultato figlio del lavoro di Calzona, ci ha resettato e siamo ripartiti. Vittoria fondamentale"

Intervenuto a Sky Sport, Giacomo Raspadori ha commentato la vittoria del Napoli contro la Juventus: "7

Partita della svolta?
"Sicuramente che sapevamo che era fondamentale, perché stiamo migliorando di giorno in giorno e stiamo costruendo qualcosa di importante, è il risultato del lavoro di questi 10 giorni di lavoro con il mister. Siamo contenti perché al di là dell'importanza della partita, anche quando siamo stati messi in difficoltà siamo riuscire a tenere alta la concentrazione e questo ci ha aiutato ad ottenere un grande risultato". 

In cosa è riuscito a cambiarvi Calzona?
"Dal punto di vista di mentale nel cercare di resettare. Eravamo condizionati da alcune cose negative accadute in stagione, quando le cose vanno bene è più facile riuscire ad essere liberi di testa E' riuscito a resettarci e ripartire con i suoi concetti e siamo riusciti a trovare più fiducia e continuità e questo ci ha dato tanto. questo non significa che dobbiamo fermarci qua, siamo indietro lo sappiamo e dobbiamo fare una serie di risultati importanti".

Il tuo ruolo più congeniale?
"Mi sento più a mio agio nelle zone centrali del campo, ma questo non significa che non posso giocare da esterno. Anche il mister mi ha detto che mi avrebbe utilizzato in tutti i ruoli davanti e penso di poterli fare con caratteristiche diverse".