Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Serie A
Licari (Gazzetta): "Juve, futuro da impostare su Milik-Vlahovic. Bologna deprimente"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 3 ottobre 2022, 14:23Serie A
di Simone Lorini

Licari (Gazzetta): "Juve, futuro da impostare su Milik-Vlahovic. Bologna deprimente"

Fabio Licari ha commentato in un fondo per La Gazzetta dello Sport il ritorno al successo della Juventus di Allegri, capace di battere nettamente il Bologna nel posticipo di ieri: "La risposta all’umiliazione di Monza è stata però rassicurante, con la complicità di un Bologna deprimente. Tre gol tutti sull’asse serbo-polacco: Kostic e Vlahovic confermano l’intesa della nazionale, Milik è uno degli acquisti più sottovalutati di sempre perché rende più imprevedibile l’attacco con movimenti intelligenti e senso innato per le occasioni. Non tutto è perfetto, ogni tanto riaffiora la tendenza ad accontentarsi, ma s’è visto un collettivo unito. Malgrado i due gol (più un palo), l’intesa tra Vlahovic e Milik può essere migliorata: ieri è stato il serbo a muoversi da seconda punta, restando però spesso lontano dall’area e sfiancandosi in movimenti, per fare un esempio illustre, non richiesti ad Haaland. Otto gol assieme, nove con quello virtuale alla Salernitana, spiegano che su questa coppia Allegri deve impostare il futuro, studiando come tenere la squadra più vicina ai due".