Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / I fatti del giorno
La Juve dice 'addio' alla Superlega e Tebas se la ride. E intanto Di Maria... salutaTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 7 giugno 2023, 00:41I fatti del giorno
di Simone Lorini

La Juve dice 'addio' alla Superlega e Tebas se la ride. E intanto Di Maria... saluta

Nella giornata di ieri, la Juventus ha reso noto di aver avviato le discussioni per l'uscita del club dal progetto Superlega, confermando quindi le indiscrezioni giornalistiche della mattina: "Con riferimento alle indiscrezioni apparse sulla stampa odierna, Juventus Football Club S.p.A. (“Juventus” o la “Società”) informa di aver trasmesso una comunicazione agli altri due altri club che, come Juventus, non hanno esercitato il recesso dal Progetto Super Lega (Football Club Barcelona e Real Madrid Club de Futbol) al fine di avviare un periodo di discussione tra i tre club avente ad oggetto l’eventuale uscita di Juventus dal Progetto Super Lega. La Società procederà alle eventuali comunicazioni dovute ai sensi di legge all’esito delle interlocuzioni e valutazioni in merito a quanto precede, precisando che molte delle ricostruzioni riportate dalla stampa circa i contenuti della comunicazione (ivi incluso qualsiasi riferimento a presunte minacce di eventuali sanzioni da parte della UEFA) non corrispondono al vero. Per maggiori informazioni sul Progetto Super Lega, si rinvia ai comunicati stampa diffusi dalla Società in data 19 aprile e 21 aprile 2021".

Dopo le indiscrezioni nel pomeriggio, è arrivata l'ufficialità: la Juventus esce dalla Superlega. Il progetto voluto un anno fa fortemente da Andrea Agnelli e Florentino Perez perde dunque uno dei maggiori promotori e adesso restano soltanto Real Madrid e Barcellona. Una situazione che ha divertito molto Javier Tebas, da sempre molto critico nei confronti del "super-campionato". Il presidente de LaLiga ha commentato sui social: "L'ultimo chiuda la porta e spenga la luce", postando una foto che ritrae Florentino Perez e Joan Laporta insieme a Bernd Reichart, CEO della società A22, chiamata a promuovere la competizione.


Ma c'è anche il mercato: Angel Di Maria saluta i tifosi della Juventus
L'argentino lo fa con un post sui social due giorni dopo la fine della Serie A: "Sono giunto alla fine di una tappa difficile e complicata. Me ne vado con la tranquillità di chi ha dato tutto per aiutare il club a continuare a vincere titoli, ma non è stato possibile. Me ne vado con il sapore amaro di non esserci riuscito, ma con la felicità di portare con me molti amici di questo meraviglioso spogliatoio del quale ho fatto parte. Grazie a tutti i miei compagno per l’affetto che mi hanno riservato sin dal primo giorno, mi sono sempre sentito come a casa. Un grande saluto a tutti gli Juventini per il loro affetto quotidiano. Un grande abbraccio. Vi porto nel cuore. ".