Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Calcio femminile
Soncin fa visita all'U16: "Impegno e divertimento alla base di tutto. Vi aspettiamo in alto"TUTTO mercato WEB
lunedì 11 dicembre 2023, 18:34Calcio femminile
di Tommaso Maschio

Soncin fa visita all'U16: "Impegno e divertimento alla base di tutto. Vi aspettiamo in alto"

Il ct dell’Italia Femminile Andrea Soncin ha fatto visita quest’oggi alla formazione Under 16 allenata da Marco Dessì che sta tenendo l’ultimo raduno a Coverciano di questo 2023 parlando con le ragazze presenti auspicando che possano seguire le orme di coloro che oggi vestono l'azzurro maggiore.

“L’applauso che avete fatto lo porterò alle ‘mie’ ragazze, perché sono state loro le artefici dei grandi risultati che abbiamo ottenuto. - ha esordito Soncin come riporta il sito della FIGC - Se pensiamo alla struttura delle Nazionali femminili, come squadra maggiore noi siamo in testa alla piramide, ma da parte nostra c’è massima attenzione a tutto ciò che succede sotto di noi, perché vogliamo continuare ad ottenere grandi risultati e per farlo abbiamo bisogno di ragazze che crescano in una determinata maniera”.


“Qua avete sicuramente la grande fortuna di avere a disposizione uno staff di alto livello, che può permettervi di crescere così come nei vostri club di appartenenza. Quindi, con pazienza, vi aspettiamo per arrivare in cima alla piramide, perché quello è il sogno di tutte. E ricordate che alla base di tutto, oltre all’impegno, c’è il divertimento: - conclude il ct - credo che la cosa più bella che si sia vista alla fine delle partite che abbiamo disputato siano stati i grandi sorrisi delle mie ragazze, che vanno oltre qualsiasi tipo di risultato”.