Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Rassegna stampa
La Gazzetta Sportiva in prima pagina: "L'Inter tiene tutti"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 marzo 2024, 07:03Rassegna stampa
di Andrea Losapio

La Gazzetta Sportiva in prima pagina: "L'Inter tiene tutti"

Prima pagina de La Gazzetta Sportiva che ha l'ambizione di spiegare come si apre un ciclo nello sport. "L'Inter tiene tutti", riferito al momento decisamente complicato della società - che potrebbe finire nelle mani di Oaktree, a meno di un rifinanziamento del debito - e che non c'è l'intenzione di cedere nessun big nella prossima stagione. Quindi niente addio a Lautaro Martinez o a Barella, entrambi che potrebbero firmare il rinnovo a lunga scadenza, ma anche a Simone Inzaghi, blindato proprio dal club e che vede il suo primo Scudetto (al terzo tentativo, dopo esserselo fatto sfuggire contro il Milan due anni fa e il Napoli nella passata stagione).

Spazio anche agli arbitri, con la querelle Torino-Fiorentina e "l'assurdo rosso di Marchetti a Ricci", mentre c'è la notizia dello stop di Di Bello per un mese dopo quanto successo in Lazio-Milan.


Infine, nel taglio di destra, spazio a Juventus-Napoli, decisiva per vari motivi ai fini della Champions League. I bianconeri, vincendo, probabilmente troveranno un biglietto per le prime quattro posizioni, mentre Calzona si gioca gran parte della prossima stagione. Allegri, invece, in conferenza stampa non sa ancora se rimarrà pur avendo un contratto (di un anno) e che "aspetta il club" per le decisioni.