Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Calcio estero
Il governo argentino avverte Di Maria: "Se vuole tornare a Rosario perderà alcune libertà"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 23 giugno 2024, 15:56Calcio estero
di Gaetano Mocciaro

Il governo argentino avverte Di Maria: "Se vuole tornare a Rosario perderà alcune libertà"

Problemi per Angel Di Maria che da quando ha annunciato di voler tornare al Rosario Central è protagonista di alcuni episodi poco piacevoli. All'indirizzo del Fideo infatti sono arrivate minacce, tramite lettere anonime e sparatorie. La famiglia del giocatore ha ricevuto intimidazioni pesanti e la situazione è divenuta pesante al punto da far intervenire il Governo argentino.

Il governatore della provincia di Santa Fé, Maximiliano Pullaro, ha chiarito che se il giocatore decidesse di tornare perderebbe le sue libertà: "Tutti coloro che hanno minacciato Di Maria sono stati arrestati immediatamente. Le condizioni di protezione sono totalmente diverse. Se sarà disposto ad accettare le modalità che ha lo Stato per garantire la sicurezza, cioè la perdita di alcune libertà, saremo immediatamente disposti a farlo".

In questo momento Angel Di Maria, 36 anni, è impegnato con la nazionale argentina in Copa América. Non è da escludere che il Fideo decida di proseguire ancora un anno col Benfica così come è in piedi l'ipotesi MLS, precisamente all'Inter Miami con Lionel Messi. Sull'ex Juve ci sono offerte anche dall'Arabia Saudita.