Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Euro 2024
Spalletti verso la Croazia: "C'è l'idea di cambiare qualcosa, con la Spagna ho sbagliato io"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 23 giugno 2024, 19:39Euro 2024
di Dimitri Conti
fonte Dall'inviato a Lipsia, Raimondo De Magistris

Spalletti verso la Croazia: "C'è l'idea di cambiare qualcosa, con la Spagna ho sbagliato io"

Domani l'Italia sfiderà la Croazia in un confronto che deciderà le sorti degli azzurri nel girone del loro Europeo, dopo la vittoria all'esordio contro l'Albania e la successiva sconfitta contro la Spagna. Tra i temi toccati in conferenza stampa da Luciano Spalletti, anche le rotazioni degli uomini a sua disposizione.

Ha detto il commissario tecnico degli azzurri: "Dopo una partita così l'idea di poter cambiare qualcosa c'è, perché poi probabilmente ho sbagliato io a non cambiare prima vista la prestazione contro la Spagna. Però la squadra contro l'Albania mi era sembrata talmente bella che ho ritenuto un azzardo metterci male. Ora che s'è notata un po' di fatica, un po' di ruggine, qualcosa sicuramente si cambierà".


E poi ancora nel dettaglio, rispondendo a una domanda che gli chiedeva se muterà più lato uomini o sull'assetto: "Cambieremo anche qualche attitudine di squadra, avremo bisogno di qualche certezza di continuità di gioco, di resilienza dentro la partita. Non si può mettere in conto di subire certe situazioni e si cercherà di mettere più sostanza per non metterci in mano alla loro qualità. Poi è la partita vogliamo comunque farla a metà campo, non nella nostra area".

Leggi qui la conferenza stampa di Spalletti