Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / juventus / Serie A
L'annata nera di Icardi: paga per tutti, anche per DybalaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
martedì 21 maggio 2019 18:30Serie A
di Andrea Losapio

L'annata nera di Icardi: paga per tutti, anche per Dybala

C'è poco da essere sereni, in casa Icardi. Perché, al di là delle dichiarazioni di amore - e di facciata - per l'Inter, i due gol negli ultimi mesi (entrambi su rigore) sono la chiara prova di un'involuzione certificata anche dalla mancata convocazione con la maglia dell'Argentina. Una bocciatura secca a un anno di distanza da quella del Mondiale di Russia 2018. Lì, però, c'era lo juventino Gonzalo Higuain a contendergli il posto da centravanti di peso, da uomo d'area. Stavolta c'è Lautaro Martinez, suo compagno di squadra (nonché amico, considerate le frequentazioni sui social), ma soprattutto Matias Suarez del Belgrano: 31 anni, arrivato al River Plate dopo la conquista della Libertadores, ha giocato in Europa per 9 stagioni, all'Anderlecht, siglando al massimo 12 reti in un'annata.

Una sconfitta su tutta la linea. Perché nella lista, peraltro, figura Paulo Dybala, non certo il più in forma degli attaccanti del nostro campionato (per usare un eufemismo). I cinque gol dello juventino valgono di più, come peso specifico, di quelli di Icardi. L'idea è che la querelle con il club possa aver fatto prendere nuove direzioni al commissario tecnico Lionel Scaloni, uno che in Italia è di casa avendo giocato tra Lazio e Atalanta. Così, per l'ennesima estate, Icardi guarderà la propria Seleccion dal televisore, probabilmente in Argentina, o a Miami. In attesa di una nuova squadra, tra Juventus e Napoli. Oppure l'estero.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000