Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / juventus / Calcio femminile
TMW - Guarino: "Ci vorrebbero i gironi, siamo condannate all'impresa"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 11 settembre 2019 23:55Calcio femminile
di Michele Pavese
fonte Dal nostro inviato, Giovanni Albanese
tmw

Guarino: "Ci vorrebbero i gironi, siamo condannate all'impresa"

Rita Guarino, tecnico della Juventus Women, ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com nel post partita del Moccagatta, dopo la sconfitta contro il Barcellona: "Conoscevamo il valore delle avversarie, abbiamo però visto una Juve che ha contenuto e non è mai uscita dalla partita. Forse il risultato è severo ma il loro tasso tecnico è elevato. Abbiamo cercato di fare la nostra partita per contenere le loro trame, cercando di andare alla riconquista della palla con coraggio, a volte un po' meno. Dispiace aver preso gol prima dell’intervallo. Sono molto orgogliosa delle mie ragazze”.

Qual è la differenza con il Barcellona?
“La differenza si vede quando loro riescono a tenere il possesso della palla. Hanno una qualità enorme”.

L'anno scorso siete uscite al primo turno, quest'anno sorteggio difficile. Come potete crescere a livello internazionale giocando solo il campionato?
“Vale per noi e per tutte le italiane. Un basso punteggio nel ranking ci porta ad avere scontri difficili. Ci vorrebbero i gironi perché se no chi ha meno punteggio è condannato a fare imprese”.

Su cosa lavorerete per il ritorno?
“Prima recuperiamo le energie, pensando all'Empoli. La partita di oggi ha portato via tante energie mentali, non siamo abituate a giocare queste gare. Poi analizzeremo la partita e vedremo come affrontarla al ritorno.

Perché ha scelto Staskova al posto di Aluko?
“A nessuna piace non giocare dall’inizio certe partite. Sapevo che serviva una staffetta. Credo che una con le caratteristiche di Aluko vada messa nel momento giusto della partita, quando calano anche le avversarie nel ritmo. In partite come queste ci vuole tanto sacrificio”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000