HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

Radio Bianconera

Platini e il cambio di CR7: "Per me non è nulla. Capitava anche a me"

19.11.2019 12:08 di Simone Lorini    articolo letto 3303 volte
Platini e il cambio di CR7: "Per me non è nulla. Capitava anche a me"
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
"Ho visto le immagini e per me non è stato un messaggio sbagliato". Ospite di Tuttosport, l'ex fuoriclasse francese Michel Platini ha voluto dire la sua anche sulle polemiche scaturite dalla reazione avuta da Cristiano Ronaldo dopo il cambio subìto contro il Milan: "Tutti abbiamo la nostra suscettibilità, è giusto e umano che un giocatore non sia felice di uscire dal campo. Quando sono arrivato in Italia, in squadra c’eravamo Rossi, Boniek ed io, nel primo mese Trapattoni sostituiva sempre uno di noi tre ed entrava Prandelli. Nei giorni successivi alla partita c’erano sempre problemi, si parlava del cambio, perché avesse tolto me o Rossi. Il giocatore sa che l’uscita da campo in quel momento è una punizione e Ronaldo l’avrà presa in quel modo perché lui pensava a come risolvere la partita e dare una mano ai compagni. Però va capito, per me non è nulla, non è un messaggio negativo inviato all’esterno".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510