HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Altre Notizie
Cerca
Sondaggio TMW
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

Radio Bianconera

TMW RADIO - Valentini: "Dimissioni Miccichè abile mossa di Malagò"

20.11.2019 07:28 di TMWRadio Redazione    articolo letto 7667 volte
TMW RADIO - Valentini: "Dimissioni Miccichè abile mossa di Malagò"
© foto di Federico De Luca
Antonello Valentini, ex dirigente della Figc, ha commentato a TMW Radio, durante Maracanà, l'addio di Gaetano Miccichè alla presidenza della Lega Calcio.

Sull'addio di Micciché
"E' un'abile mossa di Giovanni Malagò, arrivano al termine di un pressing del presidente del Coni. L'obiettivo di Malagò è che l'indagine di Pecoraro su quella assemblea cessi e pensa di uscirne integro. Miccichè si è trovato coinvolto in questa vicenda, fu cambiato lo statuto per superare i problemi per eleggerlo. Una mossa disperata per vuotare di contenuti l'inchiesta, per cui rischia di essere deferito. Ora sarà da convocare una nuova assemblea e far nominare un nuovo presidente della Lega. La vicenda dei diritti tv riceverà un altro rinvio così. E' una guerra aperta in Lega, per questo la Federazione dovrà nominare un commissario straordinario, decisione che spetterà al Consiglio Federale. Miccichè fu individuato da Malagò come candidato presidente. Con lo statuto in vigore all'epoca non poteva farlo, perché il suo essere consigliere di Rcs lo rendeva incompatibile. Fu cambiato a pochi giorni dall'assemblea lo statuto. Qui è il problema: ebbe veramente l'unanimità? Preziosi dice di no, perché le schede non vennero scrutinate. L'inchiesta di Pecoraro punta a chiarire questo aspetto".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510