Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / juventus / Rassegna stampa
Il focolaio azzurro si allarga. Corriere dello Sport: "Cosa è successo tra Parma e Vilnius"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Losapio
martedì 06 aprile 2021 08:28Rassegna stampa
di Alessio Del Lungo

Il focolaio azzurro si allarga. Corriere dello Sport: "Cosa è successo tra Parma e Vilnius"

"Cosa è successo tra Parma e Vilnius". Questo il titolo che il Corriere dello Sport in edicola utilizza stamattina. Dopo Bonucci e Verratti, sono risultati positivi anche Florenzi, Grifo, Sirigu e Cragno con Juventus e Milan coinvolte a loro volta con un debole positivo e un nome di peso. Bisogna poi aggiungere i 6 uomini dello staff tecnico e i 2 di quello federale. Fino a mercoledì sera i tamponi erano tutti negativi, ma da Sofia la Nazionale è restata in bolla spostandosi in charter ed ha rimandato a casa Verratti, Florenzi e Grifo, positivizzatisi solo in seguito. Ragionamento sensato che si è però scontrato con la realtà ed a Vilnius è esploso il caso con i nomi delle persone dello staff resi subito noti dopo il match con la Lituania.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000