Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Serie A
La Fiorentina vede un po' di luce: successo 2-1 sul Verona e +8 sulla zona retrocessioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
martedì 20 aprile 2021 22:41Serie A
di Simone Bernabei

La Fiorentina vede un po' di luce: successo 2-1 sul Verona e +8 sulla zona retrocessione

Fondamentale e soffertissimo successo per la Fiorentina sul campo dell'Hellas Verona. 2-1 il finale per gli uomini di Iachini, risultato maturato grazie alle reti di Dusan Vlahovic e Martin Caceres con rete scaligera di Eddie Salcedo. Con questo successo la Fiorentina sale a quota 33 a +8 dal Cagliari terzultimo.

LA FIORENTINA SOFFRE MA CHIUDE AVANTI CON VLAHOVIC - Un primo tempo soffertissimo, per la Fiorentina che bloccata dalla paura e da una classifica complicatissima fatica a rispondere ai colpi del Verona. La squadra di Juric è subito pericolosa con Bessa, poi Lasagna e Lazovic, ma Dragowski è sempre pronto ed attento. Il Verona preme e cerca il vantaggio, la squadra di Iachini si aggrappa ai giocatori più rappresentativi: Ribery suona la carica con una bella conclusione al 38', Bonaventura ci prova con un grande inserimento poco dopo. Poi, allo scadere, la svolta: Venuti affonda bene a destra e mette in mezzo, velo di Ribery e Barak che stende Bonaventura per il calcio di rigore allo scadere che Dusan Vlahovic trasforma con freddezza.

LA FIORENTINA RADDOPPIA - Come nel primo tempo, la ripresa inizia col Verona proiettato in avanti. Con Barak prima e Faraoni (gol annullato) poi che fanno venire i brividi a Iachini e ai suoi. Poi, al 65', un'altra svolta: Pulgar mette dentro una punizione conquistata da Vlahovic, la mischia in area favorisce l'arrivo di Martin Caceres che in corsa fulmina ancora Silvestri per il 2-0.

SALCEDO ENTRA E FA 1-2 - Il Verona però non si demoralizza, anzi. Juric da energia ai suoi con cambi iper offensivi e i risultati si vedono presto: minuto 72', Zaccagni sventaglia dall'altra parte di campo per Faraoni che mette dentro un pallone alto su cui irrompe Eddie Salcedo che di testa (saltando su Caceres) segna l'1-2. La rete subita porta la Fiorentina ad arretrare ulteriormente il proprio baricentro e il Verona a cercare l'assalto finale a caccia del pareggio. Ma nonostante la buona verve di Zaccagni il risultato non cambia, con la Fiorentina che trova una fondamentale vittoria in ottica salvezza.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000